Utente 984XXX
Gentili dottori, da più fonti, soprattutto internet, vengono delineate le proprietà dell'arginina come integratore in diversi ambiti. Body Building (per migliorare l'afflusso di angue ai muscoli) andrologia (come coadiuvante della risposta fisiologica...) e in medicina generale come antistress. Comprendo la mole di informazioni e molte delle quali senza alcuna verifica. tuttavia ciò che mi lascia perplessa è il fatto che le venga attribuita da un lato la capacità di STIMOLARE la risposta immunitara e dall'altro la possibilità di STIMOLARE la crescita o proliferazione di alcuni virus, come quelli dell'erpes. Quest'ultima affermazione è confermata scientificamente? O da un punto di vista teorico.. potrebbe essere possibile? inoltre se così fosse anche il virus hpv sarebbe, oltre a l'erpes, tra quei virus in grao di essere stimolati da quest'ultima? grazie in anticipo per le vostre risposte.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
In medicina di laboratorio l'arginina puo' essere usata come test di provocazione, per vedere se l'ipofisi risponde correttamente con un aumento di GH.

Finalisticamente si puo' spiegarlo dicendo che l'arginina e' un AA essenziale, indispensabile nella crescita osteoscheletrica, e la sua disponibilita' indica quindi all'organismo di darsi da fare a crescere (GH).

Ma anche il virus e' un organismo che ha le sua fasi di crescita e di proteosintesi, quindi non deve sorprendere che un fattore di crescita possa giovare anche a lui.

Non sono in grado di dire se l'arginina introdotta a cucchiaiate in dosi farmacologiche alla fine fa bene piu' a noi, al virus o al farmacista.

In quanto rilascia GH e il GH e' un dopante, sicuramente il suo uso e' voluttuario e, in un'ottica naturale di evitare ogni eccesso, va deprecato.

Il concreto rischio di attivazione virale non lo so stimare, ma cosi' a istinto, non basta avere un camion di mattoni per decidere di mettersi a costruire una casa.



[#2] dopo  
Utente 984XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille per la risposta, le dosi alle quali faccio riferimento sono quelle indicate dai medici in qualità di ricostituente del tipo due fiale al giorno di sargenor, o di bioarginina. Queste sono le dosi che mi ha prescritto il medico di base per la mia stanchezza fisica e mentale ma sono preoccupata perchè ho già problemi di papilloma.
come comportarmi?


[#3] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Due fiale al giorno sono due grammi di amminoacido (se interpreto bene il bugiardino). Una dose troppo bassa per essere in alcun modo nociva. Se lei mangia carne, consideri che un etto di carne contiene gia' 20 grammi di proteine e il 7% di queste proteine e' arginina.

Con una bistecca da un etto lei porta gia' a casa g 1,4 di arginina "naturale". Non sara' il sargenor a risvegliare l' HPV.




[#4] dopo  
Utente 984XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per la delucidazione.

cordialissimi saluti