Utente 992XXX
buonasera
sono un ragazzo di 21 e da un pò di tempo ( circa un mese) ho notato dei piccolissimi puntini bianchi intorno alla parte bassa del glande, qualke volta sono rossi ma raramente, non ho ne prurito ne altro, e poi volevo dirle che qualke volta dopo erezioni prolungate mi fa un pò male il glande ma non so se è dovuto al frenulo; volevo chiedere se il problema poteva essere dovuto a batteri e quindi ad un igiene sbagliata,o se invece alla presenza del frenulo che mi infastidisce un pò o ad altro tipo candida( che ho letto che puo venire non solo con i rapporti sessuali ma anke per i due motivi che le ho detto) anke se non penso, almeno credo, dato che la mia ragazza non la ha ed ho rapporti solo con lei da circa 8 mesi ( si può prensentare anke dopo tutto questo tempo?) volevo chiederle se una di queste ipotesi era valida o meno ed il preche dato che sono molto pudico ad andare da un medico e sono d'altro canto ansioso e quindi mi preoccupo attendo una sua risposta grazie arrivederci

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,quanto esposto,probabilmente,si riferisce alla presenza di "irsuties papillaris penis" che sono fisiologiche e non richiedono alcun tipo di intervento,sia farmacologico che chirurgico.Quanto al frenulo,se non ha fastidi,il prepuzio si evagina sul glande senza problemi e non patisce eiaculazione precoce,
non deve essere reciso.L'eventuale candidosi va diagnosticata da un medico.Non Le sembra abbastanza per rivolgersi al Suo medico e farsi consigliare in merito?
Cordialità.