Utente 990XXX
Cisti sebacee .Buona sera scrivo x conto di mia figlia h.170x70 Kg ora a 35 anni ma è da quando che ne aveva14 che continuano a uscire sempre nello stesso posto ,all'inguine, ambo i lati ormai a due cicatrici lunghissime, a 17 anni lo portata da un professore della città di studi, ma nulla di fatto, ogni mese si infiammano poi si spurgano ma sono dolori allucinanti piange sempre , e ogni uno o due anni la operano.Gli anno detto di andare dal ginecologo, e pazientare che se diventa mamma forse passano, ma intanto non resta in cinta e le cisti continuano a uscire, mi potete dare un indirizzo a chi rivolgersi per una visita specialistica? grazie del vostro interessamento, un papà che è stanco di vedere soffrire e piangere la sua bambina Luigi

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Purtroppo non e' la prima volta che mi capita di sentire un racconto del genere: alcuni anni fa seguivo un ragazzo che ne produceva a decine, e ogni 3-4 mesi passava in Ospedale per toglierle, almeno le piu' grosse... Deve avere pazienza: la soluzione chirurgica e' l'unica possibile. E' fondamentale che il Chirurgo asporti con cura non solo il contenuto, ma anche la "capsula" completa della cisti stessa.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Mi permetto di integrare il parere del Collega consigliandole un consulto presso un centro dermatologico qualificato.
Può nel frattempo postare il quesito nella sezione di dermatologia.
[#3] dopo  
Utente 990XXX

Iscritto dal 2009
A medicitaliani levo il cappello
A lucio Piscitelli ò gia spostato il quesito in dermatoogia. grazie Luigi

A Stefano Spina vedo che ai preso il problema e ci sono quelli peggio (in consolazione)la CAPSULA il dot.chirurgo che la in cura a sempre allungato di più l'incizione per esportare anche eventuali radici visibile a occhio, se le interessa privatamente le posso fornire il nome della stuttura e del medico.Noi viviamo nella Bergamasca.

Comunque ringrazio tutti x l'interessamento del problema Luigi
[#4] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Sicuramente il suo Chirurgo ha svolto molto bene il proprio lavoro, non ho motivo di dubitarne... Mi permettevo soltanto di farle notare che e' importante la radicalita' dell'intervento, che deve tendere ad asportare la totalita' della capsula al fine di minimizzare la comparsa di recidive.
Cordiali saluti
[#5] dopo  
Utente 990XXX

Iscritto dal 2009
Buonasera Dot.Stefano ò molto gradito la velocità della sua risposta ed il suo consiglio lo trasmetterò alla prossima visita,Grazie d'ellinteressamento Luigi