Utente 116XXX
Salve, dalle analisi del sangue emerge (ormai per la terza volta in un anno) un valore di "Amilamesia Totale" pari a 146 U/l, un valore di Amilasi Pancreatica pari a 34 U/l e uno di Lipasi pari a 52 U/l. In pratica l’Amilasemia Totale supera il limite massimo di 100 U/l, gli altri valori sono nella norma.
Cosa può significare?
Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Roberto Mangiarotti
28% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2004
Gentile Signore,
tale modesto aumento del valore dell'amilasemia con normalità degli altri parametri non desta preoccupazioni. Le consiglio di consultare il suo medico ed eventualmente effettuare altre indagini solo in presenza di sintomi.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Maurizio Di Giacomo
24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2005
D'ACCORDO CON IL COLLEGA MANGIAROTTI MA IO AGGIUNGEREI UN'ECOGRAFIA DEL PANCREAS PER SICUREZZA E TRANQUILLITA'.
CORDIALI SALUTI