Utente 995XXX
Salve, mi sposato da circa sei e da allora stiamo tentando di avere un figlio, oggi ho avuto i risultati dell'esame del liquido seminale che riporto di seguito:

-Aspetto: opalescente
-Volume: 2.2 ml
-Colore: bianco grigiastro
-Ph: 7.8
-Viscosità: legg. diminuita (valore di rif: normale)
-Num Tot dei nemaspermi: 88 milioni
-Num di nemaspermi/ml: 40 milioni/ml
-Mobilità 2 h dopo: 60%
-Morfologia (ben conformati): 80%
-Leucociti: 8-9 pvc (val di rif: assenti)
-Emazie: rare (val. di rif: assenti)
-Flora batterica: assente

La settimana prima avevo fatto anche la spermicoltura e il risultato era stato: flora batterica non patogena.

Ala luce di questi risultati volevo chiedervi un vostro parere in particolare sui valori non a norma (emazie, leucociti,viscosità), in particolare se questi valori influiscono sulla possibilità di avere dei figli a breve o se è meglio che mi faccia vedere da qualche dottore.
In attesa di risposta porgo cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,

sono sei mesi o sei anni che cercate un figlio?
Quale è l'età di sua moglie?
Lo spermiogramma che ci comunica non è fatto secondo i criteri WHO, in particolare non sono roportati dettagli sulla motilità degli spermatozoi. A parte ciò, i risultati riportati sono sostanzialmente rassicuranti.
Se sono 6 mesi che cercate un concepimento e sua moglie ha meno di 35 anni, è ragionevole che vi diate ancora un sei mesi di tempo per vedere se il tutto va in porto naturalmente.
In caso contrario suggerirei la ripetizione dello spermiogramma presso idoneo laboratorio, e valutazione andrologica con l'esito dello spermiogramma.
[#2] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
mi pare che ci sia oltre a qualche deficit di esecuzione dell' esame, concordo con il collega, ci sia anche qualche deficit di informazione circa la fertilità. Mi permetta di inviarle il seguente link.
http://www.giorgiocavallini.altervista.org/contenuto/androinfertilita.htm
[#3] dopo  
Utente 995XXX

Iscritto dal 2009
Scusate se ho scritto male, sono sei mesi che ci proviamo e mia moglie ha 31 anni.
Vi ringrazio per le risposte ma volevo sapere se i dati che non rientrano nella norma sono preoccupanti, mi riferisco ai leucociti, emazie e viscosità del liquido.
A presto
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
se l' esame è stato fatto male, come pare, non possiamo certo interpretare. Comunque aspetti altrio 6 mesi prima di cominciare accertamenti, se non altrop quegli spermiogrammi dicono che spermatozoi ce ne sono e per oras basta così