Utente 995XXX
buona sera,
avrei bisogno di un consiglio: da quattro mesi soffro di vescicole nel dito medio della mano destra (con prurito e dolore); un problema che avevo già avuto (4 anni fa) e risolto andando dal dermatologo, il quale mi avava diagnosticato xzema da contatto! in ogni modo la cura da lui prescritta aveva funzionato.
quattro anni fa le vescicole erano molto localizzate, oggi invece si sta diffondeno anche nell'anulare e nel palmo della mano.
Da una mia documantazione personale, i sintomi, l'evolversi della patologia mi fa essere quasi sicura che sia herpes, ho anche usato delle creme tipo zovirax e durante il periodo di applicazione sicuramente avevano degli effetti positivi, ma dopo i 10 giorni massimi di applicazione, ed una pausa di 3 in cui sembrava quasi tornato alla normalità ritonavano le vescichette con il liquido, e ricominciava il prurito diffondendosi sempre più.
So che devo andare di nuovo da un dermatologo, per questo ho già prernotato la visita, ma nel frattempo volevo chiedere alcune cose:
L'origine dell'herpes al dito può essere l'herpes genitale, e in questo caso devo prima combattere l'infezione genitale, andando sempre da un dermatologo o da un ginecologo?
sempre in quest'ultimo periodo (anche se ne ho sempre sofferto) ho avuto problemi di cistite, ho fatto le nalisi e ho riscontrato la presenza di KLEBSIELLA OXYTOCA (1.000.000 U.F.C.), può esserci una correlazione con l'herpes?
L'ultima volta che avevo avuto la cistite era stato ad agosto, riscontrando la presenza in eccesso di E. coli, avevo fatto una cura antibiotica e la cistite era anadata via.
vorrei precisare che in questo periodo sono molto stressata e che ho problemi di stipsi (possibile causa della cistite, lo so), cerco di usare tutte le precauzioni igeniche per non ritornare ad avere la cistite e bevo tanta acqua, più di 2l al giorno.
per prevenire la cistite (avendoci soffreto in passato per un anno intero) inoltre uso delle tisane a base di mirto credo...). non so se è importante (eventuale mancanza di vitamine?) ma sono vegetariana da 5 anni.
sono un po stanca di prendere antibiotici e già so che è questa la cura che mi verrà prescritta sia per la cistite che per l'herpes.
qualcuno mi può dare dei consigli?
grazie anticipatamente.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

prima che le ipotesi di contaminazioni batteriche (sempre presenti in caso di infiammazione cutanea) ma non per questo necessariamente prima causa della patologia, le consiglio di cercare una diagnosi corretta dal dermatologo, poichè la situazione è riconducibile in via orientativa a diverse ipotesi dignostiche che spaziano da forme allergiche a particolari forme dermatosiche (ivi comprese quelle psoriasiche) e molto altro ancora.

programmi la visita con fiducia.

cari saluti
[#2] dopo  
Utente 995XXX

Iscritto dal 2009
grazie mille,
lo so che devo andare dal dermatologo, per questo ho la visita prenotata per venerdì.
in ogni caso, spero passi presto, perchè il prurito del dito e la cistite sono veramente insopportabili.
la ringrazio ancora.
arrivederci.