Utente 341XXX
Da molto tempo provo un insopportabile dolore al contatto diretto con il glande scoperto (anche un lieve sfiorarlo con un sottile fazzoletto costringe a richiuderlo dal fastidio). Oggi mi sono fatto visitare da un dermatologo, con il quale non sono venuto a capo di niente in quanto troppo occupato, però ho scoperto che nel fondo del glande, insomma più in basso, ci sono dei peli incastrati e c'è irritazione. Già scoprire il glande fino in fondo è impossibile per il dolore (e anche la pelle interna che si "rovescia" quando si scopre il gladne è impossibile toccarla), figurarsi provare minimanete a togliere quei peli. Mi ha prescritto una mousse igienizzante della Lunaderm e oggi ho fatto il primo trattamento. Anche orinare provoca dolore. Non so veramente come risolvere il problema.
[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
e' necessario sottoporsi a Visita Dermatologica da uno Specialista che sia meno "occupato" del primo e che valuti con attenzione il suo problema. In alternativa provi a postare il quesito nella sezione "Dermatologia" di questo stesso sito.
Cordiali saluti