Utente 996XXX
Salve, mio marito ha eseguito lo spermiogramma e vorrei sapere se i valori sono regolari e nella media. Ho consultato anche le altre richieste ma mi sembrano molto diverse dalla nostra. Vi ringrazio per l'attenzione. Francesca.
Vi invio i dati come da risultato d'esame:

colore: avorio
odore: normale
fluidificazione completa a minuti :30
volume ml 2.0
ph 8
agglutinazione: assenti pseudoagglutinazione: assenti
6
leucociti: (x10 /ml): <1 batteri: assenti filanza cm: 0

6
n° di spermatozoi secondo la tecnica classica (x10 /ml): 38

MOTILITA' DOPO 60 MINUTI
- progressiva rapida (%) 44
- progressiva lenta o irregolare (%) 7
- non progressiva (%) 3
- immobilità (%) 46

MOTILITA' DOPO 120 MINUTI
-progressiva rapida (%) 43
- progressiva lenta o irregolare (%) 7
- non progressiva (%) 2
- immobilità (%) 48

MORFOLOGIA
- forme normali % 35
- forme anormali % 65

anomalie della testa: 24
anomalie del tratto intermedio: 21
anomalie della coda: 20


attendo risposta. Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,

considererei lo spermiogramma di suo marito nella norma.
Ciò detto tenga conto che lo spermiogramma è solo uno degli strumenti diagnosici disponibili; se esiste una reale difficoltà all'ottenimento del concepimento suggerisco che suo marito si sottoponga anche ad una valutazione andrologica, per una valutazione completa del quadro.
[#2] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
spermiogramma è ok, comunque sarebbe da ripetere che è esame che fluttua. Se state cercando un figlio penso possa essere utile il seguente link.
http://www.giorgiocavallini.altervista.org/contenuto/androinfertilita.htm
Vedo che ha trent' anni, per cui anche questa la prenda come buona notizia.
In ogni caso se anche il secondo spermiogramma risultasse a posto, non vedrei la necessità di una consulenza andrologica.