Utente 839XXX
In Gennaio, dopo un comune esame del sangue a cui ho fatto aggiungere i test per l'hiv, è risultato quanto segue:
HIV 1 - con solo due bande positive: gp 41 e p24/p26 (ahimé confermato da test RIBA)
HIV 2 - assente
Dopo ulteriori approfondimenti, con ricovero DH (e una montagna di esami), mi è stato detto che il livello dei CD4 è (ancora) buono e quindi per il momento il Professore non mi ha prescritto alcun farmaco.
Tuttavia, mi ha prescritto questa analisi, che dovrò effettuare entro poche settimane in altra struttura: tipizzazione HLA B57.01. Non ho avuto tempo di domandargli spiegazioni e Vi sarei davvero grato se mi spiegaste a cosa serve e quali conseguenze abbia il suo esito.
Ho letto su internet che una sua eventuale positività mi impedirebbe di prendere un farmaco, ma che la stessa positività implicherebbe una più lenta progressione della malattia. E' vero?
In attesa di un vostro gentile riscontro, vi ringrazio e vi saluto cordialmente.
[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi
48% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Scusi il ritardo con cui le viene risposto. Il test da lei segnalato serve per stabilire se lei potrà o no assumere un particolare farmaco perchè, se positivo al test, la possibilità di intolleranza al farmaco è di molto superiore rispetto a chi è negativo. Cerchi di seguire strettamente i consigli e le terapie che le daranno i medici che l'hanno in cura.