Utente 602XXX
salve, scrivo in quanto martedì mia nipote di 16 mesi ha inavvertitamente infilato la manina nei pistoni della porta di ingresso proprio nel momento in cui questa si stava chiudendo e si è recisa la falange dell'anulare sinistro più o meno all'altezza della fine dell'unghia. L'unghia è completamente saltata ma il pezzetto è rimasto attaccato solo per un lembo di pelle del polpastrello,dalla radiografia emerge che l'osso è sano. In ospedale le hanno dato dei punti ai due lati e sopra e il dottore ci ha spiegato che se ci fossero stati almeno due vasi aperti il pezzettino si sarebbe riattaccato. Stamattina(sabato)siamo ritornati in ospedale le hanno cambiato la medicazione ma non hanno voluto pronunciarsi circa lo stato del dito, e ci hanno invitato a tornare giovedì a controllo. Io adesso volevo sapere riguardo ai tempi di cicatrizzazione, se questa è possibile in una situazione simile o se bisogna preoccuparsi in quanto il pezzettino non si riattaccherà più. Inoltre volevo sapere se dovesse riattaccarsi, l'unghia in questo caso non ricrescerà più?
E riguardo alla funzionalità del dito?
La ringrazio anticipatamente
Distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Nunzio Catena
28% attività
0% attualità
16% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
Gentile signore
un trauma del genere in un bimbo di 16 mesi solitamente non crea particolari problemi in quanto la piccola età del bimbo consente un rimodellamento dei tessuti notevole. I tempi di guarigione sono di solitodi un paio di settimane; se l'unghia è stata riposizionata in sede ci sono buone possibilità che questa funga da binario per la ricrescita dell'unghia nuova in quanto un trauma a quel livello non dovrebbe aver leso la matrice ( zona di crescita dell'unghia).
La funzionalità del dito non dovrebbe risentire del trauma a lunga distanza.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 602XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio per la sua gentile delucidazione, in effetti l'unghia non è stata reinserita in quanto la prima cosa che abbiamo fatto è stata quella di tamponare la ferita e recarci all'ospedale più vicino, ci siamo accorti dell'assenza dell'unghia in ospedale, comunque mi interessava sapere se vi era una minima possibilità di ricrescita,e se vi erano buone possibilità di guarigione, cercheremo di attendere con la massima serenità l'esito sperando che sia positivo,lei però può ben comprendere che una situazione del genere ha destato preoccupazione nella nostra famiglia, sopratutto quando si tratta di una bambina così piccola.
La ringrazio vivamente
Cordiali Saluti