Utente 998XXX
Gentili Dottori
in attesa del consulto, rimandato a giovedì pv, avrei un piccolo quisito da porVi.
Cercando di ottimizzare i rapporti monitorando l'ovulazione con gli stick, esiste una tempistica ottimale per cercare di garantire la miglior qualità e quantità possibile dello sperma?
Per chiarire meglio, è meglio avere rapporti tutti i giorni, a giorni alterni o altro?
Grazie anticipate a chi mi risponderà!
M

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
meglio a giorni alterni
[#2] dopo  
Utente 998XXX

Iscritto dal 2009
Grazie Dott.Quarto!!
[#3] dopo  
Utente 998XXX

Iscritto dal 2009
Grazie 1000 Dott.Quarto

avendo rapporti a ggalterni si tende a miglirare iln° degli spermatozoi o la loro motilità?
Ho fatto 2 spermiogrammi in centri a quanto pare non specializzati che hanno mostrato una motilità del 20% con un numero di 40000000 di nemaspermi.
Grazie
Mauro
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...personalmente lascierei il pattern spontaneo in quanto la vita sessuale di una coppia alla ricerca di un figlio va tutelata con molta attenzione.Cordialita'
[#5] dopo  
Utente 998XXX

Iscritto dal 2009
Mi perdoni Dott.Izzo cosa intende per Patem spontaneo???
Grazie
M
[#6] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
mirare la fecondazione significa fare l' amore per dovere e non per piacere, il che comporta la diminuzione dell' orgasmo, che sul versante amschile diminuisce il volume dell' eiaculato, dall' altro diminuisce l' aspirazione spermatica da parte dell' utero che avviene in corso di orgasmo. Tenga presente che la pratica di mirare il concepimento coi tempi non è mai stata validata dall' organizzazione mondiale della sanità. Pertanto se è da più di un anno che cercate figli una consulenza andrologica e ginecologica in contemporanea chiariranno se ci sono problemi.
[#7] dopo  
Utente 998XXX

Iscritto dal 2009
GentileDott.Cavallini
cerchiamo il bambino dal mese di settembre,cercando ovviamente, di avere rapporti non a comendo, cosa che, ha ragione Lei, èabbastanza....invalidante, quanto seguendo la voglia di intimità.
Il ginecologo di mia moglie, ha accertato la funzionalità anatomica di mia moglie, io sono in attesa di visita andrologica (giovedì), stamattina mi ha controllato un amico urologo che non ha riscontrato problemi prostatici....stiamo a vedere.
Monitorare lovulazioe per noi rappresenterebbe sapere quando potenzialmente mia moglie possa essere feconda.
Che ne dice?
Grazie
M
[#8] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Quello che le ho già detto. Comunque allora le invio il seguente link se cercate figlio da settembre.
http://www.giorgiocavallini.altervista.org/contenuto/androinfertilita.htm
[#9] dopo  
Utente 998XXX

Iscritto dal 2009
Grazie!!
Molto interessante questa lettura!
[#10] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
La ringrazio