Utente 100XXX
Salve, sono un ragazzo di 20 anni, sono qui per chiarire alcune mie delucidazioni in riguardo ad alcuni sintomi che ho avvertito dopo esser stato operato per la seconda volta a causa di una recidiva di pnx sx. Sono stato operato da pochi giorni e a differenza della prima operazione ora è stato effettuato un talcaggio.Volevo chiedervi se: 1.E normale che io avverta una sensazione, come se avessi del liquido che si muove nella parte bassa del polmone ogni volta che inspiro?vi chiedo questo perchè nel precedente intervento ciò nn l'ho avvertito x il resto sono a conoscenza degli altri sintomi.2.E possibile che si può ripresentare dopo aver effettuato il talcaggio?3.Quale sport mi consigliate per potermi irrobustire?
4.Come mai a me si e ripresentato più volte, mentre a mio fratello dopo esser stato drenato nn si è più ripresentato?vi chiedo questo perchè prima che subivo queste due operazioni sono stato a riposo ed era andato via, ma poi purtroppo si è ripresentato e anche con il drenaggio il polmone nn tornava a parete per cui sono stato operato.
sono in attesa di una vostra risposta VI RINGRAZIO
[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
gentile ragazzo, la sensazione è tua è possibile che si sia formato una modestissima quantità di liquido in relazione all'infiammazione che il talcaggio determina. 2.dopo un trattamento del genere è piuttosto raro che si ripresenti; 3.è presto per pensare allo sport e comunque per questo la rimando al suo chirurgo; 4. ogni persona ha una storia a se stante è possibile che lei avesse più bolle di enfisema.
a presto
[#2] dopo  
Utente 100XXX

Iscritto dal 2009
grazie mille per la sua disponibilità; un'ultima cosa, in riguardo allo sport quando bisogna attendere più o meno per poter riprendere a fare sport?Le faccio presente che sono rimasto un pò terrorizzato per questa cosa perchè dopo il primo intervento mi avevano detto che per almeno 5 o 6 mesi dovevo evitare sforzi eccessivi e così è stato, ma nonostante ciò dopo 4 mesi dalla prima operazione si è ripresentato di nuovo;c'è non ho avuto nemmeno il tempo di riprndermi del tutto che ho subito un'altro intervento, spero che quest'ultimo sia la giusta soluzione perchè sono rimasto un pò scosso dato che i dolori dell'operazione non sono da niente.
[#3] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
il fatto che si sia verificato non dipendeva da una cattiva gestione del post drenaggio bensi dalla permanenza di un'altra bolla che successivamente si è rotta. per l'attività fisica si attenga alle indicazioni del curante
[#4] dopo  
Utente 100XXX

Iscritto dal 2009
la ringrazio
[#5] dopo  
Utente 100XXX

Iscritto dal 2009
sarei lieto di ascoltare diversi pareri VI RINGRAZIO
[#6] dopo  
Utente 100XXX

Iscritto dal 2009
volevo chiedervi, ma se continuo ad avvertire alcuni dolori alla spalla è normale oppure no?
[#7] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
possono essere diversi i motivi relativi al dolore alla spalla. questa sintomatologia tenderà a ridursi con il tempo. in bocca al lupo
[#8] dopo  
Utente 100XXX

Iscritto dal 2009
crepi......ok la ringrazio