Utente 897XXX
Buonasera dottori vi volevo chiedere una cosa riguardo l'alopecia areata,siccome sia mia madre che mio padre l'hanno avuta ( appunto l'alopecia areata) e sono riuscito ad arrivare a 21 anni senza manifestarla neanche una volta ,c'è qualche speranza che non mi si manifesti?
Un'altra cosa ,siccome ho letto che l'alopecia areata che colpisce individui predisposti all'ipertensione arteriosa ne peggiora la prognosi,è vero?o è solo disinformazione internettiana? Ve lo chiedo perchè in famiglia già ci sono stati parecchi casi.
Vi ringrazio anticipatamente.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
0% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2000
L'alopecia areata è malattia autoimmune su base genetica pertanto ereditaria che non vuol dire però che sicuramente i discendenti di chi n'è affetto ne saranno colpiti.Non è peggiorata la prognosi in coloro che soffrono d'ipertensione arteriosa.
Cari saluti
[#2] dopo  
Utente 897XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio dottore per avermi risposto.Volevo chiederle un'altra cosa se è possibile ,siccome ho provato ad informarmi sulle cause di questa malattia ,e praticamente mi è sembrato di avere capito che la predisposizione genetica seppur necessaria non è in grado di scatenare la patologia,ovvero che ha bisogno di altri fattori,e che quindi non tutte le persone predisposte manifestano la malattia ,giusto?
[#3] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
0% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2000
Avere la predisposizione, non vuol dire che svilupperò sicuramente la malattia ,l'eziologia difatti è multifattoriale e sconosciuta.
Cari saluti