Utente 100XXX
Buonasera.Sono una ragazza di vent'anni.
Da un paio di settimane a questa parte me n'è successa una dietro l'altra.Ho iniziato dal nulla(dopo aver fumato cosa che ho iniziato a fare solo da pochi mesi e Moooolto sporadicamente,della serie due a settimana giusto per...)ad avere un fastiidio alla gola.Come un nodo,una pallina d'aria che mi permette di deglutire ma mi da comunque un senso di fastidio.Mi è stata diagnosticata una faringite dall'otorinolaringoiatra che dopo tutte le cure fatte NON mi è passata.ho pensato di avere la faringite da reflusso e ineffetti iniziando a mangiare in bianco sono stata meglio.per pochi giorni.Poi tutto come prima se non peggio.Nello stesso periodo ho iniziato ad accusare un Fastidio ALLA MANDIBOla.Sento un "Clock" ogni volta che spalanco troppo la bocca e muovo la mascella da un lato.(anche semplicemente rosicchiandomi l'unghia).Sottolineo che da più o meno lo stesso tempo(due settimane) provo un senso di fastidio ai denti.Non è un dolore insopportabile ma proprio un fastidio come se sentissi il bisogno di masticare e digrignarli spesso.Inoltre ogni tanto mi fa male anche la Lingua e la parte della mandibola sotto l'orecchio.I miei denti del giudizio sono così posizionati: Uno sopra è quasi del tutto fuori.(quello sinistro).Quello destro è li li per usicre e mi fa male se lo schiaccio col dito,quelli inferiori sono storti e crescono orizzontalmente verso l'interno spingendo tutti quelli dell'arcata inferiore in avanti(che si stanno accavallando appunto).Ora...sono stata dal maxillo facciale che mi ha liquidata in tre secodni dicendomi gentilmente che erano cavoli miei se avevo lo Scroscio della mandibola e che me lo devo tenere perchè non c'è rimedio.Ora ho preso appuntamento da un dentista e spero di ottenere qualche info in più.Quello che vorrei sapere esattamente è:Davvero non c'è rimedio allo scroscio mandibolare?
Potrebbe essere che il dolore alla mandibola e quello ai denti siano collegati??E il dolore alla lingua???é un dolore acutissimo come se avessi il muscolo totalmente intorpidito e la cosa mi ha portato a pensare che qualche nervo dolorante dei denti sia in comunicazione con quelli della lingua(il che non so se sia possibile in effeti!U_U).Togliendo i denti del giudizio per mettere un bite potrei ottenere qualche risultato posiitivo??
Preciso inoltre che da un po di tempo a questa parte mi sveglio certe mattine con i denti serrati a mò di morso.Come se stessi stringendo qualcosa.Non so se è per stess,ansia da esami o cosa....(Il medico di base di mia madre ha ipotizzato che la mia non sia faringite ma Bolo isterico dovuto a stato nervoso.Potrebbe il tutto essere collegato al mio irrigidimento dei denti??).Mi scuso per il consulto chilometrico ma davvero..sono state tre settimane infernali.Mi fa male anche la cervicale dietro al collo....Credo che però sia collegato alla mandibola ballerina questo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Maria Miotti
28% attività
0% attualità
12% socialità
UDINE (UD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Gent.ma Sig.ra,
dalla Sua descrizione Lei sembra soffrire di sintomatologia disfunzionale cranio-mandibolare, con una componente muscolo-tensiva.
Lo scroscio articolare è molto comune, e non sempre indice di patologia
Tale sintomatologia in genere non è assolutamente collegata a problematiche date dai denti del giudizio.
E' multifattoriale, più spesso collegata a malocclusione.
Le suggerisco di verificare questo aspetto con un Ortodontista. Le potrà essere d'aiuto visitare il sito www.sido.it.
Cordialmente
[#2] dopo  
4165

Cancellato nel 2015
Gentile Utente,
ciò da lei descritto è inquadrabile nella s.algico-disfunzionale dell'articolazione temporo-mandibolare.
Le consiglio, per un corretto inquadramento del suo caso, di sottoporsi ad una valutazione gnatologica ed ortodontica.