Utente 100XXX
Buongiono, ho 35 anni e ho sempre sofferto di calivizia che però non mi ha mai dato nessun tipo di fastidio estetico. Però negli ultimi mesi ho delle smagliature, assolutamente anti-estetiche proprio in testa! Partono dalla nuca e arrivano fino alla fronte. Dato che io dormo su un fianco, al risveglio mi ritrovo con questi segni rossi che ormi hanno scolpito la pelle nella zona superiore della testa. Dormendo su un fianco la pelle si "increspa" e provoca tali inestetismi. Ho provato a cambiare cuscino, modo di dormire ma durante il sonno ritorno nella posizione in fianco. Ho già fatto un visita dal dermatologo, che mi ha consigliato eugel, un prodotto naturale idradante. Ma non ho visto risutlati. Fortunatamente dopo circa 1 ora il rossore sparisce ma ormai tutto il giorno si notato queste "striature". C'è la possibilità di porvi rimedio? Ringrazio. Filippo

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Prof.ssa Elisa Cervadoro
28% attività
0% attualità
12% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Gentile Utente, personalmente non saprei darle un consiglio senza vederle.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 100XXX

Iscritto dal 2009
Buongiorno Dott.ssa purtroppo mi è difficile venire a Pisa.. Ieri ho eseguito una ulteriore visita dermatologica in zona. Il dottore mi ha visitato molto accurataemtne e mi ha informato che le smagliature sono in uno stato avanzato e dovevano essere curate tempo fa. Purtroppo la prima visita ed il prodotto eugel non ha prodotto nessun tipo di risultato! Attualmente la pelle è completamente "rotta" e purtroppo non è facile risolvere il mio inconveniente. Mi ha dato una cura: Abilast 2 volte al gg per 3 mesi e 8 sedute di Rexonage. Il Rexonage mi è stato illustrato come ultima forntiera della tecnologia. Ma prima di iniziare un salasso con le sedutem vorrei cortesemtne un vs parere sull'efficacia della cura. Saluti. Filippo
[#3] dopo  
Prof.ssa Elisa Cervadoro
28% attività
0% attualità
12% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Gentile Utente,
dato che vuole avere ulteriori informazioni sulla terapia approfitterei anche per fare alcuni accertamenti dato che le smagliature possono essere spia di alcune malattie endocrinologiche legate alla produzione di ormoni delle stress, per esempio valuterei bene con esami mirati tramite il curante le ghiandole surrenali ed i dosaggi ormonali legati allo stress per esempio cortisolo , acth, etc.
L'Abilast è una crema per smagliature e non solo abbastanza nota tra quelle del settore, io le consiglierei di applicare anche tre- quattro volte al giorno.
Purtroppo se le cicatrici sono vecchie sono più resistenti a qualunque trattamento.
Per la terapia con Rexonage, non essendo invasiva e non avendo effetti collaterali legati ad uso di anestetici locali, agendo sulla stimolazione del turgore cutaneo e sull'elasticità cutanea potrebbe migliorare l'aspetto estetico delle smagliature.Tenga presente che il numero delle sedute è sempre indicaivo , ovvero seduta più seduta meno inquanto ogni regione anatomica ed ogni indivisuo reagisce diversamente.
Cordiali saluti