Utente 968XXX
Buongiorno sono una mamma di 39 anni con 2 bambini piccoli. Premetto che sono molto ansiosa e dopo quello che mi sta capitando lo sono molto di +. Circa 1 mese fa di notte ho iniziato ad avere delle palpitazioni (3 o 4 x notte)x 2 o 3 giorni dopo basta. A distanza di qualche giorno ancora altre palpitazioni (sempre di notte). Mi ero da poco spruzzata il Ventolin (x una leggera asma che ho) e ho collegato che fosse una reazione al farmaco(cosa confermata dal mio dott.). Qs notte ha distanza di 1 settimana ancora 4 palpitazioni. Non avendo + preso il Ventolin sono ancora + agitata di prima. Il mattino dopo le palpitazioni ho i battiti a circa 105/110 e le dita delle mani un po' gonfie e per tutto il giorno mi sento tutta agitata e tutta un tremore. Premetto che da quando è iniziato il tutto misuro spesso la pressione che è a posto mentre i battiti sono sempre sugli 80/90 al minuto. Vi saluto e Vi ringrazio in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, il tipo di sintomatologia riferita è molto probabilmente legata ad una extrasistolia, la cui natura mi sembra francamente su base ansiogena. In tali casi oltre a consigliare la riduzione dei fattori scatenanti tali anomalie (fumo, caffè in primisi) e l'utilizzo prima di dormire e nel corso della giornata (se gradite) di camomilla e/o valeriana, utile risulta anche l'approfondimento diagnostico come un prelievo venoso per valutazione funzionalità tiroidea, disioinie ed eventuali stati anemici miscnosciuti. E' ovvio che se la sintomatologia si dovesse perpetrarsi a lungo o con maggiore frequenza, risulterebbe necessaria la visita cardiogica specialistica.
Cordialmente,
[#2] dopo  
Utente 968XXX

Iscritto dal 2009
Egr. Dott. Martino la ringrazio molto x la sua risposta. In effetti 1 anno e 1/2 fa mia suocera di 66 anni estremamente vitale a causa di un tumore (senza avere alcun sintomo o dolere) in 2 mesi è morta e dopo qs. devo dire che spesso mi ritrovo a pensare sempre al peggio (specialmente perchè ho 2 bambini). Preciso che non fumo e prendo 2/3 caffè al giorno. Comunque dopo che avrò fatto il prelievo se è possibile vorrei richiederLe un altro consulto.
Ancora mille grazie.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, effettui gli esami e riporti i risultati, Le daremo risposta.
Cordialità
[#4] dopo  
Utente 968XXX

Iscritto dal 2009
Nell'agitazione di prima mi sono dimenticata di precisare che la scorsa settimana ho fatto un ECG. Ho ritirato ora l'esito e riporta "Bassi voltaggi periferici"
Cordiali saluti e mi scuso x l'imprecisione.
[#5] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
La dizione "Bassi voltaggi periferici" non è indicativo di patologia cardiaca. Stia tranquilla. Saluti
[#6] dopo  
Utente 968XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille, sono + tranquilla.
Cordiali saluti.