Utente 101XXX
sono una ragazza di 26 anni sposata cn uno di 32 e da tre anni circa stiamo cercando invanamente di avere bimbi; dopo accurati esami abbiamo scoperto che lui ha un gravissimo problema. l'esito dei suoi esami sono il seguente: coloreiancastro tempo di fluidificazione25min viscosità
ormale volume5,0ml emoglobinaassente ph7,2 numero tot 0,2millionieiac validità dopo 1 ora80% dopo 2 ore 70% dopo 3 60% leucociti alcuni la seconda volta (senza farev nessuna cura) a distanza di circa un anno, i risultati erano questi: coloreiancastro tempo di fluidificazione 15min viscosità normale volume3,5 numero tot 0,42 milioni eiac nemaspermi 0,12 milioniml leucociti assenti. Egregio dott. so che questa è una situazione molto grave, ma essendo contraria all'iserminazione di ogni tipo volevo sapere se lei può darmi qualche possibilità nello sperare di avere una gravidanza in modo naturale. il mio dott mi ha consigliato gonasi 2000 per lui per 3 mesi. che ne pensa????? Grazie anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Signora,l'unico consiglio che posso dare e' quello di far visitare Suo marito da un andrologo esperto con competenze specifiche in fisiopatologia della riproduzione.Trovo anomalo che sia il Suo dottore a consigliare una terapia ormonale ed,inoltre,trovo irrituale che noi si possa consigliare una strategia terapeutica via mail.Cordialita'.
[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
cara signora, come detto solo tramite una visita andrologica è possibile valutare l'entità del problema ed impostare una corretta terapia