Utente 624XXX
da questo sito ho letto il ninforma di seguito:
http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=31234
dal titolo :"Ruolo della riabiliazione del pavimento pelvico nella disfunzione erettile "
Mi paicerebbe saperne di più, in particolar modo vorrei capire di che esercizi tratta, quali muscoli devono essere stimolati, e l'effettiva validà della pratica.

Grazie, un cordiale a saluto a voi tutti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Caro utente mi permetto di rispondera io che ho pubblicato questo articolo, si è visto che gli esercizi per il paviemto pelvico possono aiutare i soggetti con lievi porblemi di dficit erettile, ovviamente anche questi sono delle terapie percui prima di sottoporsi è necessario una visita andrologica per verificare se ne esistono i presupposti
[#2] dopo  
Utente 624XXX

Iscritto dal 2008
Gentole dottore Quarto la sua risposta, fra le varie sperate è sicuramente la più attesa.
Mi chiedevo se questi esercizi possono essere fatti da tutti per ottenere dei miglioramenti.

cordialità.
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
come le dicevo ci sono delle indicazioni precise .. che dovrebbero essere date dopo una visita.
[#4] dopo  
Utente 624XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio, quindi mi pare di capire che non è una prassi valida per tutti e da fare tanto per.... E' quindi una terapia a tutti gli effetti.

grazie per il chiarimento.