Utente 779XXX
Salve,
stamani mio babbo ha ritirato la risp della scintigrafia miocardica; fatta con lo studio two day con acquisizione in Gated-Spet.
Le conclusioni dicono: lo studio scintografico ha messo in evidenza un modesto difetto di captazione del tracciante reversibile a sede anteriore compatibile con ischemia miocardica inducibile a tale sede.
visto che lui ha 47 anni e ha gia avuto 4 infarti in 3 anni e visto che questo esame fatto un anno fa dava un risultato normale. volevo saperne qualcosa in più anche se sabato matt abbiamo appuntamento col cardiologo di fiducia e quali possono essere i rischi..
grazie mille in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, l'esito dell'esame scintigrafico è compatibile con la storia clinica di suo padre, di cardiopatico ischemico con pregressi infarti. Tuttavia non posso dirle, in assenza di esami precedenti, se quest'ultima scintigrafia sia peggiorativa o meno di un quadro di base già compromesso. Tali risposte gliele potrà dare solo il collega che visionerà anche gli esami precedenti di suo padre.
Cordialmente,
[#2] dopo  
Utente 779XXX

Iscritto dal 2008
ok la ringrazio molto, ma nn può dirmi neppure cosa comporta??? dovrà aumentare la cura o dovranno fare ulteriori accertamenti? grazie mille
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, non posso esserle d'aiuto visto che non mi ha riferito la terapia praticata da suo padre nè tantomeno eventuali referti di esami pregressi. La situazione di suo padre potrebbe anche essere stabile (il referto evidenzia un'ischemia miocardica, ma suo padre è già ischemico di base!!). Attenda il giudizio del collega, affidarsi on line ad un consulto medico (senza la possibilità di visionare esami e soprattutto di visitare il paziente) non è mai attndibile al 100%.
Saluti