Utente 101XXX
Salve, parlo a nome di mio fratello di 17 anni che non si è potuto iscrivere al sito:
Quando avevo 3 anni ho avuto il Fuoco di Sant'Antonio e un paio di settimane fa si è mostrato di nuovo sotto forma di Afte Virali, un otorino specializzato ha consigliato l'uso del Talavir. Il trattamento è finito due giorni fa.
In data odierna ho notato lungo schiena e bracci dei rigonfiamenti simili a brufoli, sono andato subito dal dottore che mi ha detto che hanno una natura simile a quella della varicella, partendo dal presupposto che non ho febbre, pruprito o bruciore, è possibile che sia una reazione del corpo al virus? O un semplice effetto indesiderato del Talavir? Grazie in anticipo.
(Spero possiate darmi buone notizie e che non si tratti di varicella)

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
0% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2000
Gentile Utente effettui una visita Dermatologica per chiarire il quadro che non sembra affatto ricondursi ad un Herpes Zoster(o Fuoco di S.Antonio).Come molto, ma molto, strano per non dire impossibile, è che lo si abbia all'età di 3 anni.Inoltre se ha avuto l'Herpes Zoster vuol dire che ha già contratto la varicella(vedo un po' di confusione nelle sue dichiarazioni).Cosa diversa è l'Herpes simplex che può manifestarsi con aftosi del cavo orale e non solo.
Cari saluti
[#2] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
TORTONA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Caro paziente,
Direi che concordo in pieno col Dr. Benini. Ho visto un discreto numero di Herpes Zoster in età pediatrica, ma mai in bambini tanto piccoli. Certo, questo non esclude che lo possa essere, per carità, ma il quadro che lei descrive potrebbe anche essere da Herpes simplex oltre che non essere niente di tutto ciò. Per cui si rechi con fiducia dal dermatologo di reiferimento.
In bocca a l lupo

Dr. Mocci