Utente 101XXX
Dottori buongiorno,

sono un maschio di 30 anni, da un esame colturale del mio liquido seminale è emersa la presenza dell'enterococco. Il dottore dal quale ero in visita ha richiesto un tampone vaginale alla mia compagna e ha prescritto Uronorm 500mg cps 1 ogni 12h per almeno 7 giorni. Mi ha anche consigliato vivamente di far fare prima il tampone, e poi di iniziare la terapia, onde evitare un mio ricontagio.
Il referto del tampone vaginale fatto alla mia lei riporta:

Coltura Essudato Vaginale (metodo colturale) + antibiogramma
sviluppi di : 1 flora microbica saprofita
sviluppi di : 2 .
sviluppi di : 3 .
note esame eseguito per germi aerobi

non riesco a capire se la mia compagna è a posto oppure no, e se posso quindi cominciare la cura antibiotica per eradicare questo fastidioso microrganismo da solo o deve farla anche lei.
Potete aiutarmi?

grazie in anticipo e buona giornata

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
l'esito della sua compagna è negativo: non ha nulla. Per le indicazioni terapeutiche che ha ricevuto direi di attenersi a quanto le è stato detto da chi ha avuto la possibilità di valutarla direttamente.
[#2] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio molto,
buona giornata