Utente 101XXX
Da molto tempo ho delle escrescenze sulla corona del glande e in parte anche sulla
superficie, sono 20-30 escrescenze di circa 1 mm, di colore leggermente piu' chiaro del colore normale del glande e cmq poco pronunciate.Ho notato che in stato di erezione diventano molto piu marcate e visibili, molto meno in stato di riposo tanto che a volte é difficile notarle bene ad occhio nudo e compaiono in modo piu' marcato in periodi di stress, meno in periodi piu' tranquilli.Ho cmq ottime difese immunitarie e assumo molta vitamina c.Le chiederei un'ipotesi sulla loro origine e sulla eventuale cura.
La ringrazio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
le descrizione che ci dà è insufficiente anche a formulare solo un'ipotesi.
potrebbe cogliere l'occasione per una visita e fugare così ogni dubbio.
la " zona" è una parte particolarmente sensibile anche a minimi insulti come un sapone non adatto, per esempio.
cordialmente
[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
caro utente potrebbe essere peresempio una micosi o una semplice balanite, le consiglio di farsi vedere da un urologo o da un dermatologo
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,


dalla sua descrizione si potrebbe pensare alle papule cornee, formazioni assolutamente normali,, che qualche volta vengono scambiate ( da qualche medico non preparato) per condilomi.
Nel dubbio si faccia vedere da uno specialista andrologo o dermatologo
cari saluti