Utente 101XXX
il giorno 04.02.2009 sono stato sottoposto ad intervento chirurgico di asportazione di formazione litiasica del dotto sottomandibolare sinistro, il decorso post operatorio è stato buono ma si sono verificati dei fenomeni di parestesia del nervo linguale associati a dolori della regione sottomandibolare e temporale sinistra, a detta dei chirurghi che hanno eseguito
l'intervento questa condizione clinica è compatibile con il decorso post operatorio e quindi mi è stata prescritta una terapia antiflogistica per 15 gg:
ananase cps Ephynal cps Betotal plus cps mi è stato riferito che il fenomeno è momentaneo perchè in nervo linguale è intatto che ne pensate della mia situazione? attendo se possibile risposta Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Maria Miotti
28% attività
0% attualità
12% socialità
UDINE (UD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Gent.mo Sig.re,
senza conoscere la Sua storia clinica (quale intervento chirurgico, con quale accesso: se orale o extra-orale,...) non è possibile fornirLe un parere.
Le suggerisco di affidarsi all'equipe chirurgica che L'ha seguita.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
4165

Cancellato nel 2015
Gentile Utente,
"fenomeni di parestesia del nervo linguale associati a dolori della regione sottomandibolare" possono essere compatibili, nel primo periodo post-operatorio con l'intervento da lei subito. Le consiglio comunque di recarsi dal collega che la ha operato per una attenta valutazione e per le indicazioni del caso.