Utente 925XXX

Gentili Dottori,
periodicamente soffro di “extrasistole” a volte molto prolungate così ho deciso di fare l’holter cardiaco .
L’esame risale a dicembre, ho preso appuntamento con il cardiologo ma dovrò aspettare ancora a lungo, vi chiedo se potete darmi delucidazioni in base al referto che riporto di seguito.
Il giorno dell’holter ho sentito molte extrasistole, prolungate, non ho fatto particolari attività (lavoro sedentario 8 ore, una passeggiata di un’ora)
Assumo eutirox 100 da 4 anni per tiroidite di Hashimoto e l’endocrinologo che mi ha visitato a gennaio di quest’anno ha detto che il dosaggio va bene.

REFERTO HOLTER CARDIACO

ANALISI ECG AMBULATORIALE è stata svolta per un periodo di 23 ore e 32 minuti. Un totale di 115567 battiti (QRSs) sono stati analizzati.

La FREQUENZA CARDIACA MEDIA è stata 81 BPM, con un max di freq. Card. 142 BPM alle 08:03:42, ed un minimo di 50 BPM alle 04:38:33 ore in costante presenza di ritmo sinusale ed in assenza di alterazioni della conduzione A-V ed I –V

Lo SLIVELLAMENTO ST è variato da – 0.68 mm CH 1 alle 15:41:35 a + 0.44 mm CH 1 alle 07:15:05 ore.

ATTIVITA’ VENTRICOLARE ECTOPICA presente, consistente in 1317 VE quasi tutti isolati,precoci,monomorfi. Il numero max di VE per ogni ora è stato di 170 ed è avvenuto fra le 13:00 e le 14:00 ore. Ci sono stati 1313 VE isolati, no Coppie, 2 episodi di bigeminismo/Trigeminismo, nessuna Salva e nessun episodio di Tachicardia Ventricolare.

ATTIVITA’ SOPRAVENTRICOLARE ECTOPICA consistente in 22 SV Isolati ectopici, no Pause o battiti mancanti, nessuna Bradicardia, 5 Tachicardie SV sinusali e nessuna Tachicardia Parossistica SV.

Al riscontro di palpitazioni da parte della paziente si apprezza una accentuazione del fenomeno extrasistolico.

Da due mesi a questa parte non ho più avvertito fastidi.

Possono essere attribuite all’ansia?
E’ il caso che faccia altri esami?


Grazie!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
L'Holter conferma la presenza di una frequente extrasistolia ventricolare che tuttavia non presenta fenomeni ripetitivi rilevanti e pericolosi. L'unica cosa che andrebbe valutata è il fatto che , a detta del refertatore, esse sarebbero precoci e questo potrebbe essere meritevole di una visita cardiologica per valutare (in assenza di correzioni terapeutiche necessarie per la sua patologia tiroidea), un trattamento profilattico antiaritmico.
A disposizione per ulteriori consulti
[#2] dopo  
Utente 925XXX

Iscritto dal 2008
Grazie dottore!