Utente 374XXX
Buongiorno, sono una ragazza di 28 anni e sono alla sesta settimana di gravidanza. Vorrei premettere che sono ipotiroidea e prendo eutirox da 100mg da due anni. Volevo chiedere se è normale che spesso durante l'arco della giornata sento delle palpitazioni al cuore per qualche sec/min che mi tolgono un pò il respiro. Preciso che anche prima mi capitava, ma con meno frequenza.
Colgo l'occasione per riferire anche che alla quinta settimana il beta hcg era solo di 1530 e che il ginecologo mi ha detto che questo poteva essere dovuto ad un'infiammazione dell'utero che mi porto da chissà quanto tempo e che mi provoca dei forti crampi all'addome, come contrazioni, oltre che dolore da tempo durante i rapporti sessuali. Mi ha anche visto due fibromi di cui uno interno di 14 mm ed uno esterno all'utero, ma lui dice che questi non creano alcun interferenza con la gravidanza. Mi ha prescritto così una cura per 3 sett. con Esolut 200mg (progesterone). Al secondo prelievo, dopo 3 gg. il beta era salito a 6190. Volevo sapere se sta andando tutto bene o se rischio ancora un aborto.
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:

io posso esserle di aiuto solo per la parte cardiologica del suo quesito; per il resto la invito ad indirizzare la domanda ai colleghi ginecologi molto più adatti di me per la risposta agli ultimi quesiti.
Da cardiologo le confermo che durante la gravidanza puo' essere normale, soprattutto in una donna con disfunzione della tiroide corretta farmacologicamente, un incremento delle extrasistoli o di altre aritmie ingenere non pericolose.
Il mio suggerimento è comunque quello di eseguire un monitoraggio degli ormoni tiroidei e se i sintomi dovessero persistere, anche un controllo cardiologico.
A disposizione per ulteriori consulti