Utente 382XXX
Salve,ho 27 anni
io chiedo per cortesia un consulto perchè ho avuto da tre giorni dolore a muovere il collo a sinistra come un forte torcicollo.
E iniziato svegliandomi dalla mattina come se avessi anche preso sonno in una posizione sbagliata ma ero uscito anche la sera prima.
Metto da due giorni e mezzo il Voltaren gel ma ho notato adesso gonfiore che probabilmente c'era anche prima ma il collo era piu' rigido a sinistra. Ora il dolore e' notevolmente sceso ed ho male solo in certe posizioni in cui muovo quella parte del collo.
vorrei sapere se si puo' trattare di linfonodo gonfio......e se in tal caso pero' dovrei' avere mal di gola.
Non ho mal di gola mi sento solo un po' fiacco.
Chiedo consoulto perchè sono distante dal mio medico di base momentaneamente.
grazie
[#1] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
dai sintomi che riferisce ritengo valida l'ipotesi della contrattura muscolare (torcicollo); risveglio al mattino con dolore intenso alla rotazione del capo, riduzione e spostamento del dolore in zona declive in un paio di giorni sono sintomi piuttosto indicativi per tale disturbo.
Escluderei al momento un interessamento linfonodale; se il gonfiore dovesse persistere andrà in visita dal suo medico curante.
Cordialmente.