Utente 101XXX
buongiorno,
ho 39 anni e da tempo, forse troppo, soffro di EP (in penetrazione 5-6 spinte); non mi capita spesso ma è molto frequente, pensavo che il problema fosse da imputare a mia moglie visto che mi prendeva in giro per il mio problema, ma aimè non è così.non ho + rapporti con mia moglie da un mese ed è diventata ex da circa 6 mesi. ho avuto rapporti con prostitute a lugano ma ho ancora questo problema...non sono mai andato da un medico andrologo... sinceramente mi vergogno un pò...ma so che esistono degli esercizi da fare ... sapreste dirmi come farli? vi ringrazio anticipatamente per la vostra cordiale risposta e porgo distinti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
capisco le sue ritrosie, le vedo continuamente in ambulatorio, ma certi pudori finiscono per aggravare e crocicizzare situazioni che se affronatte compiutamente all' inizio del loro esordio potrebberoe ssere sistemate con maggiore disinvoltura. Ora la consiglio di consultare colleghi della sua città (all' uopo con consultare il nostro indirizzario) che il suo problema può avere cause organiche o psicologiche e di qua non posso saperlo. Faccia sapere come vanno le cose se vuole. Tenga presente che del suo problema si guarisce.
[#2] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
grazie per la super veloce risposta, ma l'andrologo mi può aiutare? Lei sa se è possibile farlo tramite il servizio sanitario o mi devo rivolgere da privato?Distinti saluti.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
gli andrologi sono sia nel servizio sanitario nazionale (ottimi centri sono il san paolo ed il san raffaele9 se non privatamente utilizzando il ns. indirizzario. Potremmo senz' altro essle utili: mestiere nostro.