Utente 350XXX
Devo estrarre alcuni molari e finirò intorno a fine marzo, per passare intorno a maggio all'inserimento dell'impianti dentari, avendo un insufficienza moderata/severa della valvola aortica ed ipertensione con ventricolo ai limiti dell'indicazione chirurgica con normale funzione del cuore (FE 52%), nell'ottica di un eventuale peggioramento del diamentro ventricolare, prima di procedere alla sostituzione della valvola bisogna attendere ossointegrazione dell'impianto (cioè 3-6 mesi) o si puo optare per l'intervento dopo circa 15 gg un mese dall'inserimento della vite.
ANDREA

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile Andrea, ritengo che sulla differibilità o meno dell'intervento cardiochirurgico, vada stabilito in base alle sue condizioni cliniche e ai parametri cardiaci, che solo il cardiochirurgo cui si è affidato ha la competenza per rispondere in maniera appropriata al suo quesito.
Cordialmente,