Utente 101XXX
Salve!! Ho visto che già qualcuno ha avuto una problematica simile ma non c'è stata una risposta concreta. Mi spiego, da qualche tempo avverto una sensazione come di leggerissima vibrazione ritmica sul dorso del pene. E' un leggero solletico con un andamento ritmico di circa 6 secondi tra una 'scossetta' e l'altra. Non ho altre manifestazioni come disturbi di erezione, pene curvo o altro. Solo questa cosa. Potrebbe sembrare una parestesia ma non so da cosa possa essere provocata. Comincia la mattina dopo un po e va avanti. Poi magari smette e ricomincia più tardi. Non riesco proprio a capire se è legata ad eventuale fatica fisica o altro. Ho contattato un andrologo che mi ha visitato che dopo aver escluso problemi eventuali non ha saputo darmi una spiegazione. Avviene sia con pene eretto ma molto + col pene 'a RIPOSO'. Vorrei capire di cosa si tratta, se si può 'monitorare' vedendo fisicamente il sintomo con qualche apparecchio diagnostico. Non so neanche bene se è un problema andrologico o neurologico. Ho pensato di fare un doppler per vedere se per caso sia un problema circolatorio......Grazie per l'aiuto! ROBY

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Vorrei poterla aiutare....
ma non ho mai visto una cosa del genere ( in 26 anni).
potrebbe non essere sbagliato postare la domanda in neurologia.
cordialmente