Utente 101XXX
Gen.le dottore,sono una donna di 42 anni, ho 3 figli,nell'ultima gravidanza circa 12 anni fà ho avuto la gestosi.da circa 3 anni soffro di una lieve ipertenzione che curo con losazid 50,ho fatto varie indagini per questa ipertenzione e ho scoperto che ho un lieve ispessimento mediointimale di entrambi i distretti carotidei + lieve ispessimento delle arterie renali.La mia domanda è,dovrei rivolgermi ad un medico vascolare visto che nessuno me l'ha consigliato? Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Occorre dare il giusto significato ai "lievi ispessimenti" segnalati (da quale metodica ?), soprattutto quello riferito alle arterie renali (displasia fibromuscolare ?) per poter mettere in correlazione questo reperto con lo stato ipertensivo.
E' una valutazione da farsi in prima istanza in ambiente internistico ed eventualmente con la collaborazione del Radiologo Interventista.
La inviterei pertanto a postare questo quesito anche nelle due sezioni che le ho indicato.
[#2] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
Grazie dott.re per il suo intervento,le volevo dire che ho fatto un day hospital nel centro ipertenzione del Cardarelli e mi hanno detto che avevo questo problema senza indagare oltre,avendo avuto anche episodi di tachicardia improvvisa.Ho un pò di tutto,tiroidite che non curano, extrasistole sopraventricolari e ventricolari al quale non si dà nessuna spiegazione se non quella di tener sotto controllo.Per ultimo questo ispessimento delle arterie renali e carotidei dove non mi è stata data nessuna cura e nessun'altra indagine.La ringrazio.
[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Le aritmie che riferisce potrebbero essere il relazione con il distiroidismo.
Ritengo che Lei abbia la necessità di essere seguita da un valido Internista.