Utente 101XXX
Salve,
Inizialmente pensavo fosse una cosa assurda, ma quando bevo il caffè, appena prendo in mano la tazzina faccio uno starnuto. Solo 1, all'inizio, poi non succede più mentre lo bevo. Ho pensato fosse una mia autoconvinzione e che magari funzionasse come un placebo al contrario, ma poi ho cercato in internet per togliermi lo sfizio e succede ad altre persone, che non hanno eprò ottenuto risposta.
Premetto che soffro di allergia alla polvere e all'epitelio di cane, mi chiedevo se è possibile essere allergico al caffé, ma inalandolo, non come alimento. Ha senso o è solo una reazione tipo il pepe? Da cosa può essere dovuta? Non vorrei continuare a bere caffé essendone magari intollerante, se invece è "normale" posso continuare.
Ringrazio.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Irritazione aspecifica dell'epitelio olfattivo. Se fosse allergico al caffe', se i vapori fanno starnutire, l'ingestione la manderebbe in shock anafilattico.

Certe persone starnutiscono quando guardano il sole, non sono allergiche al sole, e' uno spillover di stimolazione nervosa che recluta piu' centri nervosi del dovuto.