Utente 102XXX
salve, mi presento sono D. e da 2 mesi ho compiuto 18 anni...guardando un servizio in tv mi sono accorto di qualcosa che riscontravo in me
ho un pene nella norma ma ho 2 "problemi" tra virgolette perchè non sono proprio problemi ma curiosità...
il mio pene eretto non è perfettamente diritto ma ha una curvatura in avanti...cioè dividendo il pene in 4 solo il primo quarto e diritto...poi pian piano si curva...non arriva a chissà quanto ma è curvo...vorrei sapere se è normale o devo fare qualcosa..
poi un'altra cosa e mi spiegherò nel miglior modo per me possibile:
la pelle con il pene eretto non lascia scoperto il glande e anche forzando un po sento un assurdo dolore e la pelle è come se è più stretta del glande....essendo ancora vergine volevo sapere se è qualche tipo di patologia o dipende dal fatto non ho ancora consumato nessun rapporto sessuale....ringrazio anticipatamente ma vorrei schiarire questi dubbi in partenza...buona giornata

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile D.,
cerco di rispondere alle sue domande.
-Una modesta curvatura del pene in erezione (cioè non superiore ai 30°) è relativamente frequente, e di norma non richiede alcun provvedimento, a meno che, alla prova dei fatti, non dia fastidio;
-diverso è il discorso per il dolore ai tentativi di retrarre il prepuzio in erezione; le consiglierei una valutazione specialistica (Andrologica o Urologica) per valutare in dettaglio la sua situazione.
Ci faccia sapere l'esito.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

circa le problematiche relative alle curvature patologiche dell'asta in erezione potrebbe consultare www.andrologia.lazio.it.
Spesso ad un pene curvo si associa un frenulo breve.
Qualche volta capita che qualche medico "inesperto" possa attribuire alla brevità del frenulo la curvatura dell'asta
Si faccia vedere da uno specialista
cari saluti