Utente 102XXX
Ho 42 anni e pratico attivita' sportiva a livello agonostivo nel triathlon. e' ormai da due anni che ho un dolore al tallone dx nella parte posteriore, che si presentava alla mattina appena alzato e nel tempo anche nella stessa giornata dell'allenamento e/o gara, ma ha riposo, durante l'attivita' sento solo un leggero fastidio. nel tempo il dolore e' andato via via aumentando. tramite le lastre e l'ecografia si e' rilevata solo un acceno di spina calcaneare che all'inizio ho curato con ultrasuoni e solette per lo scarico, e inizialmente ho trovato un beneficio ma successivamente, circa un anno, il dolore si e' ripresentato ho effettuato un'altro ciclo di ultrasuoni con abbinamento di onde durto e assoluto riposo per una decina di giorni ma alla ripresa dell'allenamento il dolore si e' ripresentato come prima cosa devo fare e ha chi mi devo rivolgere per un consulto mirato.
Grazie
[#1] dopo  
Prof. Alessandro Caruso
40% attività +40
20 attualità +20
20 socialità +20
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Egr. paziente, bisogna valutare bene clinicamente ogni cosa, fare una diagnosi precisa e poi esguire un corretto e completo programma di fisiochinesiterapia, di terapia farmacologica anche locale e di terapia ortesica.
Lo specialista ortopedico è la persona tecnicamente più idonea del settore.
Dopo, di comune accordo con lui, un medico fisiatra.
Cordialmente