Utente 102XXX
Salve,
da qualche settimana mi è comparsa nella parte anteriore della lingua (a circa 2cm dalla punta) una "cosa" filiforme di colore bianco, lunga circa due millimetri e spessa circa mezzo millimetro. Sembra una papilla filiforme allungata, che svetta da sola sulla lingua, ed è contorniata da una zona circolare dal diameto di circa mezzo centimetro leggermente arrossata (forse perchè completamente priva di papille) e sfiorando la quale provo un leggero bruciore. Il resto della lingua sembra normale. In passato a volte mi capita di avere la lingua a carta geografica (stessa caratteristica di mio padre). Attualmente non sto assumento alcun farmaco a parte il normast. Ho fatto una foto alla mia lingua ma non riesco ad allegarla alla presente. Attendo un vs. autorevole parere.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Cataldo Palomba
44% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signore,
la lesione che descrive potrebbe essere compatibile con una lesione da papilloma virus, certamente non si tratta di una papilla gustativa.
Sarà opportuno sottoporsi a consulto medico presso un odontostomatologo, presso anche il dipartimento del Policlinico Universitario di Bari.
Comunque è consigliabile l'asportazione chirurgica con successivo esame istologico per avere una conferma della diagnosi clinica che scaturirà dall'esame obiettivo della cavità orale.