Utente 102XXX
salve,a tutti e complimenti x il vostro sito...
Ho una domanda da porvi che mi preoccupa molto.
La mia ragazza di 29anni accusa da un paio di mesi perdita di muco e sangue rosso vivo dal retto dopo defecazione.Il sangue lo si vede stesso nel gabbinetto,ma non ci sono macchie di sangue sulla carta igienica.

Però in bagno va regolarmente,non è anemica,ne accusa dolori o crampi addominali,ne ha subito mai interventi all'ano o al colon.
L'appetito pure risulta normale,solo che nell'ultimo anno ha abusato un po di robe dolci,snacks,e schifezze di altro genere ed è ingrassata molto,raggiungendo un obesità quasi di secondo grado a detta del dietologo.
Inoltre le è stato diagnosticato un polipo benigno all'utero.
La mia domanda è a cosa possono essere dovute queste perdite di muco e di sangue rosso vivo dopo defecazione?Altri sintomi particolari ripeto lei non ne accusa.Sapreste fornirmi una diagnosi così a naso in base a quello che vi ho detto?
E' chiaro che tra qualche giorno andrà a farsi delle visite,ma io sono troppo ansioso e vorrei capire.

Grazie mille

Saluti,

Simone

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Francesco Nardacchione
32% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2006
Gentile signor Simone
pur comprendendo il suo stato di preoccupazione non è possibile formulare una diagnosi senza prima aver effettuiato una visita medica, proctologica ed un esame endoscopico.
Qualunque ipotesi potrebbe risultare sbagliata e contrubuire ad aumentare lo stato di ansia di entrambi.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Mauro Di Camillo
28% attività
20% attualità
16% socialità
AFFILE (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Caro Simone, la cosa più probabile per frequenza ed età sono le emorroidi, rimane chiaro come già da lei detto che una visita specialistica risulta indispensabile in questi casi.
auguri
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe D'Oriano
36% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Gentile Utente
Purtroppo per l'assenza di una sintomatologia specifica associata al sanguinamento non è possibile poter essere precisi. Le posso solo dire che altra patologia, oltre a quella emorroidaria, compatibile con l'età della ragazza, è l' infiammazione della mucosa rettale(proctite), spesso reponsabile di emissione di sangue e muco. Una visita coloproctologica ed una proctoscopia, come nel vostro programma e già consigliata dai colleghi che mi hanno preceduto, serviranno a chiarire la diagnosi.
Ci tenga informati sull'esito della visita.