Utente 102XXX
circa un mesetto fa il mio ragazzo si è operato al frenulo. l'operazione è andata bene e sabato gli sono caduti i punti. ieri sera però, in seguito ad alcune mie "avances", ha avuto una perdita di sangue senza tuttavia sentire alcun dolore. il medico ha suggerito di metterci una crema per una settimana... noi comunque ci siamo preoccupati molto: è normale avere perdite di sangue dopo questo tipo di operazione? e soprattutto basterà una crema per risolvere tutto o dovranno essere messi altri punti?
vi ringrazio anticipatamente della vostra attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara lettrice ,

calma e sangue freddo!

E' un situazione non "drammatica" e quindi seguite le indicazioni ricevute .

Ad un mese dall'intervento in questi casi nessun punto viene rimesso.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettrice,
per maggiori dettagli in merito al problema che ci segnala può anche leggere un mio approfondimento dal titolo “Il frenulo del pene: tutto o quasi quello che c'e' da sapere”, al link http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=63934 di questo sito.
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
cara lettrice,

le allego la mia risposta ad analoga richiesta "Toscana"

caro lettore,

dopo un intervento di frenuloplastica è bene riprendere la attività sessuale masturbatoria o di coppia dopo 3-4 settimane proprio per evitare che le trazioni , anche violente, sui tessuti in fase di guarigione possano determinare una piccola "riapertura" del tessuto cicatriziale con furiuscita di modeste quantità di sangue che può ingenerare ansia e preoccupazione.
La castità è fondamentale !!
cari saluti

[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

un ultimo consiglio utile potrebbe essere poi anche quello di riprendere l'attività sessuale di tipo penetrativo associata ad una buona lubrificazione.

Ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com