Utente 173XXX
egregio dottore sono un uomo 34 anni,e sono in un calvario vero e proprio da 3 anni e mezzo,ancora senza via di uscita,nono stante abbia consultato molti neurochirurghi ed ortopedici.Ho sempre sofferto di sciatica bilaterale,e 3 anni fa e mezzo sono stato operato di 2 ernie l4 l5 bilaterali,ma senza alcun rislutato nonotante tanta fisioeterapia,ginnastica ecc.le risonanze successive hanno sempre documentato protusioni agli stessi livelli,riduzione dello spazio fra le vertebre,discopatie.Dopo tante visiste,oguno poi dice la sua,io nn so che fare piu,poichè il mio dolore è cronico irritativo sempre e pure in carico dove nn riesco astare che per poco tempo,inoltre con la postura sbagliata,da tempo mi fanno male le ginocchia e mi hanno diagnosticato meniscosi e condropatia lieve.I neurochirurhi sono scettici,su unnuovo interento,qaulcuno pensa alla stabilizzazione,che nn vorrei faree perchè senza garanzia che io sto bene,e perchè i medici stessi li vedo scettici,poichè io nn ho mai avuto male alla schiena,ma solo le gambe sempre irritate enormamente e come le dicevo impossibilità al carico!poi anche i polpacci esterni ultimamente sono un problema e le ginocchia irritate!l'altro giorno ho visto un ragazzo che dopo tante operazioni alla schiena,menischi,escc ecc,e nn riusciva a astr bene lo stesso,dopo avero consultato un medico sostuituto del sui medico in ferie,gli aveva indicato un ecodopler,e si sono accorti che aveva l'arteria femorale otturata;operata,incredibilmente il ragazzo nn aveva piu nessun disturbo alle gambe!la mia domanda è questa,e cioè prima di farmi stabilizzaree la schiena,mi consiglia di fare un eco dopler,e se i sintomi che ho potrebbero essere attribuibili a un problema venoso artereios(irritazione continua,sciatalgia,polpaccio,ginocchia,e poi ultimamente pure problemi di erezioni che nn hoi mai avuto,l'anno scorso operato pure di stenosi uretrale,nemmeno la senza successo eccessivo,visto che ho bruciore quando urino!).sono stato troppo lungo,mi scuso,ma è solo per capire se dopo tanto girovagare,i miei sintomi potrebbero combaciare su un problema che mai nessuno ha pensato,quindi!spesso penso che parlare e leggere potrebbe indirizzare il paziente agli indirizzi medici giusti,io voglio escludere ora la causa venosa e poi decido di farmi operare la schiena,con grande terrore!la ringrazio spero in una sua risposta,seppur gli argomenti sono tanti!Grazie mille pasquale 3287037364 fisso 0818270410 le sarei grato se mi rispondersse,ho la vita rovinbata a 34 anni e ho dovuto lasciare reggio emilia dovev vivevo e quindi il lavoro,perchè nn sto piu i piedi e sono ormai invalido e faccio una vita da pensionato!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
gentile signore le consiglio di sottoporsi ad na visita medica specialistica dall'angiologo o chirurgo vascolare. in questo modo potrà essere ipotizzato un percorso diagnostico personalizzato.
lei sicuramente capirà che il mezzo che siamo utilizzando, cumputer internet, è estremamente limitato.
in bocca al lupo, vedrà che è alla fine del tunnel
[#2] dopo  
Utente 173XXX

Iscritto dal 2006
grazie mille professore,è stato davvero gentilissimo!spero di trovare una soluzione,almene escludere cause arteriose venose,cosi capirò che la causa è solo neurochirurgica.volevo sapere però se l'irritazione è un sintomo correlabile con le vene
[#3] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
si potrebbe limitatamente al mezzo che utilizziamo.
cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 173XXX

Iscritto dal 2006
grazie ancora,nn mi aspettavo una risposta immediata!domani farò l'ecodopler e le farò sapere se nn la disturbo,ma ormai sarà pure curioso di sapere l'esito.Buona giornata
[#5] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
rimango in attesa, grazie.
a presto
[#6] dopo  
Utente 173XXX

Iscritto dal 2006
salve egregio dottore sono il ragazzo che l'ha scritta l'altro giorno!volevo ringraziarla molto per la disponibilità e per la sua risposta.Ho fatto l'ecodopler,che sia per le arterie che per le vene è tutto regolare per fortuna,l'ecografista molto bravo,mi ha visto tutto,pure aorta addominale e iliaca oltre alle gambe!Grazie mille ancora,ora escluso la causa venosa,ho cpaito che dipende solo dalle discopatie che ho,il problema grande alle gambe!buon fine settimana grazie
[#7] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
bene, in bocca al lupo
a presto
cordiali saluti