Utente 903XXX
Egr Dottore

Vorrei un suo parere in merito al referto di una tac cui mi sono sottoposto (in data 19/02/09) su indicazione del chirurgo che mi ha operato( in data 03/11/09) per un problema di respirazione dovuto al settonasale deviato e ipertrofia dei turbinati .
É stato eseguito l’ esame di base e ripetuto dopo contrasto.
L’ indagine dimostra lieve deviazione del setto nasale verso sinistra con probabile parziale demolizione del turbinato medio di destra. Ispessimento concentrico della mucosa del seno mascellare di destra e delle cellette etmodiali anteriori e medie di destra.
Opacamento massivo del seno frontale destro.
La parete superiore e laterale del seno mascellare di destra sono discretamente decalcificate e in alcuni punti si direbbero interrotte.

Non capisco come mai si mensioni sempre la parte dx, narice dalla quale respiro benissimo , e non la sinistra la cui respirazioen non è ancora ottimale.

Certo di una sua risposta la ringrazio anticipatamente
A.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
4165

Cancellato nel 2015
Gentile Utente,
non è possibile solo in base ad un referto TC fornirle una consulenza corretta. Le consiglio di recarsi dal collega che la ha operata lo scorso novembre per una valutazione approfondita.
[#2] dopo  
Dr. Antonio Maria Miotti
28% attività
0% attualità
12% socialità
UDINE (UD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Gent.mo Sig.re,
il referto TC che Lei riporta descrive soltanto gli esiti dell'intervento, che potrebbero non avere alcun significato clinico.
Non viene menzionata nel referto la parte sinistra perchè, probabilmente, non vi è alcuna patologia.
La Sua respirazione potrebbe non essere ottimale per altri motivi.
Le confermo l'indicazione ad un controllo da parte del chirurgo che L'ha sottoposta all'intervento, e che potrà eventualmente porre indicazione ad ulteriori indagio (es. rinomanometria).
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 903XXX

Iscritto dal 2008
Egr. Dottore
La ringrazio per la sua risposta se posso porre un altra domanda.
Nella tac fatta nel 2005 il referto diceva : "importante deviazione del setto". Adesso il referto riporta : " lieve deviazione". Il fatto che anche se lieve sia rimasta una "deviazione", vuol dire che l' intervento non è riuscito?
la ringrazio molto
Cordialmente
A.
[#4] dopo  
4165

Cancellato nel 2015
Gentile Utente,
il fatto che dall'intervento esiti una "lieve deviazione" del setto nasale non significa assolutamente che l'intervento non sia riuscito. Alla stessa maniera devono essere considerati gli altri reperti descritti, dato il breve lasso di tempo intercorso dall'intervento stesso all'esame di controllo. Dopo un intervento come quello al quale lei si è sottoposto la fisiologia (funzione) del naso e dei seni paranasali deve ripristinarsi e perchè ciò avvanga è necessario del tempo, normalmente circa un anno.
Le consiglio nuovamente di recarsi dal collega che la ha operata lo scorso novembre per una valutazione approfondita ed il follow-up corretto per il suo caso.
[#5] dopo  
Utente 903XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio molto per la sua disponibilita'

Distinti Saluti
A.