Utente 463XXX
Salve,
da un po' di tempo ho delle fitte al collo (non sempre fortunatamente).
Esattamente a metà collo, dalla parte sinistra, proprio come se andassi con il dito dietro la trachea. Insomma lì mi sento tirare, l'impressione è come se mi si tirasse una vena. A volte queste fitte scaricano come elettricità alle braccia e ai piedi. Magari è la paura.
Sarà mica la carotide?
Un anno fa ho fatto l'eco doppler ma non c'è nulla di importante. Allora che c'è lì che mi può far male?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
gentile signore di roma,
direi con i limiti posti dal mezzo che stiamo utilizzando (computer-internet), che la chirurgia vascolare centri poco o nulla visto tra l'altro che ha eseguito un ecocolordoppler circa un anno che non ha mostrato alcuna patologia dei vasi epiaortici.
mi orienterei verso altre cose. potrebbe essere un problema post traumatico tardivo potrebbe essere un prblema legato alla colonna cervicale, bisognerebbe sapere per esempio se lei va in mot e tante altre cose. un concreto consiglio è quello di recarsi dal suo medico curante il quale dopo la sua esposizione, dopo qualche domanda, dopo la visita, potrà progettare, se necessario, un percorso diagnostico ed in base ai risultati sempre se necessario uno terapeutico.
cordiali saluti