Utente 670XXX
Nel bugiardino della pillla Yasmin alla voce "cosa fare in caso di vomito o diarrea grave" è spiegato che se nelle 3-4 ore seguenti l'assunziione si verificano casi di vomito o diarrea l'efficacia della pillola viene meno in quanto i principi attivi non vengono assorbiti. Se un attacco di diarrea si verifica dopo 4 ore questo rischio è inesistente?
Nel caso cui una paziente soffra di colite come si deve comportare nei giorni in cui ha spesso crampi addominali senza però avere episodi di diarrea cioè il farmaco è totalmente assimilato o la sua efficacia non è completa?
Grazie per la Vs. disponibilità.
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile utente
se il vomito avviene dopo 4 ore dall'assunzione della pillola, non ci sono partico0lari problemi,questo non vale molto in caso di diarrea;nel caso di colite senza diarrea invece non ci sono problemi
[#2] dopo  
Utente 670XXX

Iscritto dal 2008
Grazie dott. Vannucchi per la sua pronta risposta. Perdoni ancora il mio disturbo... quindi nel mio caso, avendo avuto un attacco di diarrea dopo più di 4 ore (4.30 a.m.),la protezione della pillola è venuta a mancare?
Nel caso in cui fosse così (la pillola non è stata assorbita) continuo a predere le restanti pillole fino alla fine del blister ma in caso di rapporti dovrei usare un ulteriore metodo di barriera?
Scusi ancora per il mio disturbo ma il mio ginecologo è fuori e non riesco a parlarci.
[#3] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Bisogna anche valutare l'entità del disturbo intestinale,secondo il mio parere nel dubbio per questo mese utilizzi in aggiunta altri sistemi anticoncezionali