Utente 838XXX
Egregio dottore,
l'altro giorno in televisione in un programma riguardante la salute ,hanno detto che mangiare 2 noci dopo pranzo e 2 noci dopo cena, aiutano ad abbassare il colesterolo. E' vero?
Il DANACOL che pubblicizzano in tv e che vendono ai supermercati e' utile o potrebbe avere delle controindicazioni.Sa, io non mi fido molto della pubblicita'. Ho il colesterolo totale 240, HDL ed LDL ok (le analisi le ha visti il mio medico) la bilirubina 1,29 -valori 1-1,20.Il resto tutto ok. Puo' gentilmente indicarmi dei cibi che posso consumare .Tenga presente che pranzo in una mensa aaziendale dove spesso si mangia carne rossa, formaggi. Da una settimana ho deciso di mangiare solo pollo,tacchino ,poco pesce. Grazie della risposta.
adry da catania

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, il tasso elevato di colesterolo, considerato patologico per valori di 220mg/dl in assenza di altri fattori di rischio cardiologico, è in parte riducibile con restrizioni dietetiche (evitare cibi fritti, grassi animali, condimenti in genere, dolciumi, superalcoolici in primis) ed in parte con l'utilizzo di sostanze naturali contenute negli alimenti da lei indicati. E' tuttavia tutto da dimostrare che tali sostanze siano a lungo andare utili a correggere l'ipercolesterolemia, e comunque la dieta alimentare indicata è sempre necessaria.
Inizi con i suggerimenti indicati, faccia anche della sana attività fisica e tra un paio di mesi ripeta le analisi.
Saluti