Utente 102XXX
Salve,
sono un paziente maschio, con analisi del sangue perfette, ex fumatore, fidanzato con vita sessuale normale.
Ho riscontrato dei problemi al pene, specialmente il glande.
Nella zona della corona sono presenti delle estroflessioni con punte bianche, nella zona del prepuzio sono presenti delle "pustolette biache".
Il glande si presenta "secco", spesso maleodorane(pesce marcio), bagnato di una sostanza biancastra quasi schiumosa.
Si presenta anche sporadicamente un prurito fastidioso, raramente isopportabile.
Ansia improvvisa in rari periodi.
Non manifesto particolari fastidi, stanchezza sonnolenza e difficolta' di concentrazione.
ho presentato sindrome da intestino irritabile(ma probabilmente causato dallo stress studentesco).
leggera forfora, macchie bianche sulla pelle visibile con abbronzatura. leggero dolore durante il rapporto come se la pelle fosse poco elastica, ma facilmente superabile. leggero calo del desiderio sessuale. persistente stimolo di urinare, soprattutto dopo aver urunato, come se fosse sempre rimasto qualcosa.
credo sia tutto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,speriamo che sia tutto...ma,sinceramente,non ho compreso il nesso tra le varie sintomatlogie trasmesseci.Ritengo rischioso mettere nello stesso calderone una probabile balanopostite (infiammazione del glande/prepuzio),con l'astenia,lo stress ,la forfora ed...il desiderio sessuale.
Aderisca alla settimana di prevenzione andrologica che si terra' nel mese di marzo,e si chiarisca le idee (www.andrologiaitaliana.it).Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 102XXX

Iscritto dal 2009
Le chiarisco la sintomatologia.
Ho riscontrato nelle zone genitali
-il glande presenta secchezza
-estroflessioni che dipartono dalla corona con punte bianche
-ai lati del frenulo 2-3 bolle bianche
-sporadico prurito, qualche volta(soprattutto quando si sono presentati i sintomi) forte e fastidiosissimo.
-maleodore, puzza di pesce
-presenza di una sostanza bianca sul glande, vischiosa che spesso si accompagna al prurito quando per esempio non viene lavata via.
-improvvisa ansia come se avessi paura di qualcosa, ma senza che ci sia un effettivo motivo, che provoca nausea
-stanchezza
-leggero dolore durante il rapporto quando viene scoperto il glande, come se la pelle fosse troppo tirata.
-dimenticavo una forte sensibilita' nella zona della corona a livello delle estroflessioni suddette

I sintomi fissi sono specialmente il maleodore o comunque tutti quelli che si rapportano col glande.
La stanchezza.

(per la forfora, le macchie bianche sulla pelle non le collego agli altri sintomi anche perche la forfora e' leggera e le macchie bianche le ho da tanto tempo)
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...e non le sembra abbastanza per farsi visitare?Cordialita'.
[#4] dopo  
Utente 102XXX

Iscritto dal 2009
da chi
a che costi
in che modo
con urgenza?
cosa crede che sia?
come puo' peggiorare?

ovviamente vorrei farmi visitare da un medico, ma insorgono diversi problemi che mi spingono a non farlo per questo ho scelto di scriverle, chiedendole almeno sommarie indicazioni.

inoltre la informo che da recenti analisi del sangue( 2-3 giorni fa) si riscontra un perfetto stato di salute.
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...aderisca alla settimana di prevenzione andrologica che si terra' nel mese di marzo a costo zero e sulle cui modalita' si puo' informare al sito : www.andrologiaitaliana.it. Cordialita'.