Utente 102XXX
Salve a tutti , il giorno 22/12/2008 ho subito un'intervento di circoncisione totale a causa di frenulo corto e fimosi.
Vi riassumo sinteticamente cosa mi è successo in questo periodo in seguito all'intervento:
Gia dal primo giorno mi si era formato un'edema sotto il glande abbastanza notevole e anche un infezione nella parte rivolta verso il basso.
Dopo più di 40 giorni ho "staccato" l'infezione e in poco tempo si e cicatrizzata ma l'edema c'era ancora. Sono andato dal medico di famiglia Lunedi 23/02 e dopo aver visto l'edema mi ha detto che è ancora gonfio a causa dell'infezione che ho avuto e che con il passare del tempo non si sgonfierà più di tanto. Mi ha perscritto l'Olio Vea con il quale massaggiare il gonfiore.
Vorrei sapere se quello che mi ha detto il mio medico può essere vero, perchè ci tengo a sottolineare che esteticamente è proprio brutto e quando è in erezione si vedono anche dei "merletti"... Inoltre vorrei sapere se col passare del tempo oppure usando qualche crema possa sgonfiarsi abbastanza o magari del tutto senza ricorrere ad un'altro intervento chirurgico.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
di qua posso dirle che in gener serve qualche mese perchè si sistemi il tutto, anche nei casi senza infezione, solo dopo di allora si può stabilire "brutto, o bello". Nel suo caso visto il pregresso infettivo, direi che un consulto da collega che l' ha operata è di rigore. Faccia sapere come vanno le cose se vuole.
[#2] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Caro signore con tutto il rispetto del suo medico di base, lascerei perdere questi oli e mi rivolgerei ad un urologo,magari a qualcuno dell'equipe dove è stato operato, in quanto conoscendo la condizione iniziale è in grado di gestire al meglio la sua situazione che comunque merita una visita obiettiva e che non consente di rispondere per via telematica.
[#3] dopo  
Utente 102XXX

Iscritto dal 2009
non ho ancora consultato un medico perchè ho aspettato un pò di tempo sperando che cambiasse qualcosa ma il gonfiore e diminuito solamente di poco e i "merletti" si vedono ancora :( almeno il dolore in generale ormai e quasi nullo quasi dico. Mi sa proprio che dovrò consultare un medico perchè confermo che la parte sinistra è prorpio brutta (dove ci sono i merletti, perchè dall'altra parte nn si vede quasi niente)
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
son passati due mesi dacchè le è stato consigliato di tornare dallo specialista che l' ha operata. Pertanto pertanto non mi pare il caso di darle ulteriori suggerimenti, tranne di consigliarle un mea culpa.