Utente 102XXX
Buongiorno, ho da poco ritirato i risultati del test in oggetto che riporto qui di seguito per avere un Vostro gentile consulto ed eventuali consigli premettendo che ho 40 anni alla ricerca di un figlio.
Spermiogramma:
Volume 3.6 ml
PH 7.5
Fluidificazione completa
Viscosità normale
Numero nemaspermi 115.5 x 10^6/ml
Numero nemaspermi/eiaculato 414.00 x10^6/ml
Motilità II^ ora 40%
Agitatoria in loco 60%
Lineare lenta 18%
Lineare veloce 2%
Non lineare 20%
Forme normali 50%
Forme atipiche 50%
Atipie della testa:
macrocefalie
Acrosoma vacuolato
Teste amorfe
Teste a punta
Atipie collo-tratto intermedio:
Colli angolati
Tratto intermedio ispessito
Atipie della coda:
Code doppie
Code rigonfie
Rari spermatidi e alcune zone di spermioagglutinazione
Spermiocoltura:
Sviluppo flora batterica assente
Elenco ricerche con esito negativo

Ringrazio anticipatamente per l'attenzione accordatami.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
se l' esame è stato eseguito correttamente (prelievo in laboratorio, e lettura mediante tecnica WHO 1999) non vedo alcuna alterazione.
Domanda brusca, di cui non mi scuso, che qua si vuole conoscere peccato e peccatore (come si dice), come mai ha fatto questo esame?. Le potremmo dare informazioni aggiuntive. Faccia sapere se vuole.
[#2] dopo  
Utente 102XXX

Iscritto dal 2009
Spettabile Dottore,
la sua domanda è più che lecita, ma pensavo di essere stato esauriente specificado che a 40 anni sono alla ricerca di un figlio. Troppo spesso, in assenza di gravidanza, ci si ostina a pensare che il problema stia nella donna quando invece le probabilità sono al 50%. Dopo i relativi controlli effettuati da mia moglie e dietro suggerimento della sua ginecologa, abbiamo voluto toglierci qualsiasi dubbio. Con la precedente domanda cercavamo chiarimenti, in particolare sui valori di motilità presentati come non ottimali, 40% su standard superiore al 50%, in poche parole i miei spermatozoi ci sono sembrati un po' "pigri".
Grazie.

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

una normalità della morfologia al 50% mi fa pensare che l'esame sia stato condotto non secondo le ultime indicazioni date dall'OMS , come chiesto dal collega Cavallini.

Ripeta l'esame in un Centro aggiornato e dedicato e poi ci riconsulti.

Nel frattempo, se desidera avere ulteriori informazioni più precise sulla “complessità” che accompagna una infertilità di coppia, può leggere anche l’articolo pubblicato dalla collega Chelo sul nostro sito e visibile all’indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=52214.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
in tal caso le allego il seguente link. A disposizione per ulteriori chiarimenti se vuole.
http://www.giorgiocavallini.altervista.org/contenuto/androinfertilita.htm
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

poi, se desidera ancora avere altre e maggiori informazioni su questi temi potrebbe esserle utile leggere il facile manuale, scritto dalla dra Elisabetta Chelo, "Quando i figli non arrivano", CIC edizioni internazionali, Roma, oppure il bel libro di Pier Luigi Righetti e Serena Luisi "La procreazione assistita" Bollati Boringhieri editore srl, Torino.

Ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com