Utente 284XXX
Salve, volevo chiederVi un consulto in merito ad una piccola macchia che ho sul lato destro del glande da circa un mese.
Ho avuto in un primo momento un arrossamento generale del glande con prurito (balanite?), poi mi è rimasto un piccolo cerchietto con bordo rosso ma all'interno di colore normale, lucido se visto di riflesso.
Sono stato da una dermatologa circa due settimane fa e lei ha escluso si tratti di una infezione micetica e mi ha prescritto della vitamindermina.
La situazione non è migliorata, cosa consigliate di fare?

Grazie,

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Prof.ssa Elisa Cervadoro
28% attività
0% attualità
12% socialità
STENICO (TN)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Gentile Utente,
la lesione deve essere rivista ed eventualmente eseguite delle indagini non invasive di tipo ematochimico e tamponi qualora necessario.
Ma...il primo passo rimane quello di fare la diagnosi, prima di dare la terapia.magari all'inizio era solo una balanite irritativa, ma poi appunta da quello che Lei riferisce , permane una macchia con bordo quindi rivaluterei la lesione.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 284XXX

Iscritto dal 2007
Ok, pensavo anch'io di farmi rivedere.

Qualche idea su cosa potrebbe essere?

Grazie,
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

con il termine "balanopostite" si sottendono decine di condizioni possibili, specie quando questa viene ipotizzata dal paziente

ritengo utile per lei quindi 2 consigli:

1. programmare la visita Venereologica per chiarire da subito quale sia la condizione a lei riferibile

2. leggere (se vorrà) il personale articolo presente su questo portale sul tema delle "balanopostiti" presente all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=39890

cari saluti
[#4] dopo  
Utente 284XXX

Iscritto dal 2007
Grazie ad entrambi per la risposta.

La dermatologa che mi ha visitato dalla visita di controllo aveva escluso anche fosse lichen.

La mia ragazza ha passato la candida in quel periodo e probabilmente deduco che la balanopostite possa essere correlata ad essa anche se parlando sempre con la dottoressa non ho mai avuto macchioline bianche tipiche delle candidosi (lei mi ha detto che non sempre negli uomini compare la candida, se ho capito bene).

Ho avuto ancora in passato un paio di episodi di arrossamento del glande ma poi dopo un pò era passato tutto senza alcuna "lesione".

Noto che questa macchiolina è piana, con bordo rosso ed al suo interno ha una piccolissima macchietta rossa, idee su cosa potrebbe essere?

In ogni caso mi farò rivedere la prossima settimana,

Grazie ancora,