Utente 815XXX
Salve,spiego in breve la mia situazione. Circa 7/8 anni fa la mia fronte nella parte di centro-sinistra si è all'improvviso affossata,senza però causarmi alcun dolore o fastidio. A volte sentivo e sento ancora ora un leggero prurito.Mi sono recato da un medico e mi ha detto che era dovuto al cedimento di qualche capillare all'interno di essa. Ora si è creato come un piccolo cratere e nella parte sommitale è come se l'osso del cranio fosse staccato dalla sua linea. Forse non riesco a spiegarmi bene e mi scuso di ciò ma neanche io so come spiegare una cosa del genere. Ogni tanto sento come delle piccole fitte interne in coincidenza dell'infossatura. Tra l'altro è anche brutta da vedere come cosa,perchè quando alzo i capelli mi vedo come deforme. Non so se preoccuparmi e cosa fare.
Cordialmente e grzie per la risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Zingale
28% attività
0% attualità
12% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Dovrebbe sottoporsi ad una TC del cranio se l'avvallamento interessa palpatoriamente l'osso.
[#2] dopo  
Utente 815XXX

Iscritto dal 2008
Provvederò.
Lei cosa pensa in merito? E' una cosa grave? Può darmi conseguenze?
[#3] dopo  
Dr. Antonio Maria Miotti
28% attività
0% attualità
12% socialità
UDINE (UD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Gent.mo Sig.re,
il medico che Le ha riferito che "...era dovuto al cedimento di qualche capillare..." non Le ha suggerito una consulenza specialistica?
Forse non ha ritenuto di essere di fronte ad una patologia preoccupante.
Qualora per Lei lo fosse, come sembra dalle Sue parole, è bene che richieda una consulenza di Chirurgia Maxillo-Facciale e/o di Neurochirurgia, data la sede anatomica, prima di sottoporsi ad esami strumentali.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 815XXX

Iscritto dal 2008
Gentile dottore,secondo Lei di quale patologia si tratterebbe? Me lo dica chiaramente.
Io non ho nessun fastidio,nè dolore alla testa o altro. Però non so se devo preoccuparmi e procedere con qualche consulto.
Cordialmente
[#5] dopo  
Dr. Antonio Maria Miotti
28% attività
0% attualità
12% socialità
UDINE (UD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Gent.mo Sig.re,
è impossibile fornirLe un parere senza dati clinici (1° visita, 2° possibili esami strumentali).
Cordialità
[#6] dopo  
Utente 815XXX

Iscritto dal 2008
Mi dica almeno se devo preoccuparmi o affrettarmi nel fare i dovuti accertamenti.
Cosa mi consiglia di fare?
[#7] dopo  
Dr. Antonio Maria Miotti
28% attività
0% attualità
12% socialità
UDINE (UD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Gent.mo Sig.re,
Le ho già risposto che "...il medico che Le ha riferito che "...era dovuto al cedimento di qualche capillare..." non Le ha suggerito una consulenza specialistica?
Forse non ha ritenuto di essere di fronte ad una patologia preoccupante..."
Significa che per lui non deve preoccuparsi nè affrettarsi, qualora lo abbia visitato.
Per fornirLe un'opinione in merito manca una delle parti più importanti in un atto medico: la visita.
Le ripeto inoltre che, anche solo per tranquillizzarLa, è opportuna una consulenza di Chirurgia Maxillo-Facciale e/o di Neurochirurgia, data la sede anatomica, prima di sottoporsi ad esami strumentali.
Cordiali saluti