Utente 103XXX
Ciao, ho 35 anni, sono un maniaco dell'igiene orale, lavo i denti 3 volte al giorno e uso il colluttorio da sempre, ma ho una terribile fobia del dentista, anche se ho curato/devitalizzato diversi molari. Il mio problema è che da un paio di mesi è comparsa una piccola pallina bianca sulla gengiva alla base di un dente devitalizzato. Ho pensato fosse un'afta, ho utilizzato tutte le misure di automedicazione contro le afte, ma niente, la pallina è ancora li. Da circa 2 settimane sto utilizzando dentosan colluttorio, e sto tamponando la suddetta pallina con acqua ossigenata, ma l'effetto che ottengo è una momentanea scomparsa della pallina bianca, per poi ricomparire il giorno dopo. il dente corrispondente è stato trattato(devitalizzto) diversi anni fa. Non ho dolore, ma presento un leggero fastitio causato anche dal mio accanimento contro questa piccola pallina bianca. Sto cercando di prendere coraggio ed andare da un dentista, ma mi piacerebbe avere un vostro parere sul mio caso.
Grazie mille

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Paolo Magnanelli
24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Probabilmente si tratta di una fistola cioè l'apertura esterna ( a livello della gengiva )di una piccola raccolta di pus che si potrebbe essere formata in corrispondenza dell'apice del dente devitalizzato.
Una visita dal suo dentista di fiducia e una rx endorale le potrebbe confermare questa ipotesi ed instaurare il corretto piano terapeutico.
un saluto