Utente 978XXX
Gentili dottori,
Ho fatto una visita da uno specialista di otorinolaringoiatria che mi ha detto che ho una forte deviazione del setto nasale, sapevo di avere questo problema anche perche esteticamente il mio naso e abbastanza storto, quando pero ho chiesto al dottore se era possibile fare sia l'intervento funzionale che estetico in un unico intervento dal chirurgo plastico o maxillo-facciale mi ha detto che si puo fare pero lui me lo sconsiglia perche secondo lui bisogna lavorare prima sul setto visto che e molto deviato, e poi effettuare un secondo intervento di chirurgia estetica, io pero vorrei tanto fare tutte e due le cose in un solo intervento se gia devo operarmi per forza. Secondo voi e veramente pericoloso fare tutti e due gli interventi con una deviazione al setto forte come la mia e devo per forza sottopormi a due interventi distinti?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
4165

Cancellato nel 2015
Gentile Utente,
la possibile esecuzione dell'intervento di settoplastica contestualmente a quello di rinoplastica estetica dipende dalla gravità e complessità della malformazione settale. Solo con un'attenta valutazione clinica e strumentale (rinoscopia, TC dei seni paranasali) si possono formulare le corrette valutazioni per il suo caso.
[#2] dopo  
Utente 978XXX

Iscritto dal 2009
Gentile dottore,
ieri ho fatto una visita da un'altro specialista di otorinolaringoiatra e anche di chirurgia estetica del viso che mi ha confermato che tutta la piramide nasale e deviata e che e necessario eseguire due interventi insieme per due ragioni: una perche se venisse raddrizzato soltanto il setto comunque tornerebbe storto dopo un paio di mesi e poi perche le cartilagini asportate in un primo intervento verrebbero buttate e in un secondo intervento ci sarebbe poca cartilagine da poter utilizzare e bisognerebbe prendere quella del padiglione auricolare. Sono veramente confusa, fino ad adesso sono stata da due specialisti e ognuno di loro mi ha detto un parere diverso, cosa devo fare?