Utente 310XXX
Buongiorno,
scrivo a seguito della visita effettuata da mio marito presso un urologo. La visita è stata effettuata perché i risultati dello spermiogramma e dell’esame di spermiocoltura hanno evidenziato la presenza di scarsa motilità degli spermatozoi e presenza di Enterococcus faecalis. L’urologo ha prescritto la seguente terapia: Ciproxin 1000 1 compressa al giorno per 15 gg.; Topster 1 supposta al giorno ogni 12 ore per 10 gg.; Profluss 1 compressa al giorno per 20 giorni. Al termine della terapia ha detto di ripetere i due esami per capire se la motilità è migliorata. Aggiungo che durante la visita alla prostata mio marito ha avvertito un forte bruciore.
Vi ringrazio per i vostri consigli.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Ciò che è stato prescritto dal collega è assolutamente corretto. Ora occorre avere pazienza ed abnegazione nell'eseguire correttamenter la terapia.
[#2] dopo  
Utente 310XXX

Iscritto dal 2007
Grazie Dott. Masala,
mio marito inizierà la cura domani. Le farò sapere.
Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
cara lettrice,

potrebbe essere utile conoscere i dati dell'esame del liquido seminale e della spermiocoltura per un giudizio più appropriato
cari saluti
[#4] dopo  
Utente 310XXX

Iscritto dal 2007
Gentile Dr. Pozza,
ho già evidenziato i risultati dello spermiogramma e della spermiocoltura nella mia precedente richiesta di consulto del mese di febbraio 2009. Lei mi aveva già risposto a quella richiesta. Grazie comunque.