Utente 816XXX
buongiorno a tutti

sono un ragazzo di 26 anni, sono alto un metro e 85 e peso 107 kg...
da bambino sono sempre stato molto grassottello, ma verso i 14 anni mi sono iscritto in palestra e sono dimagrito fino a 84 kg.
purtroppo negli anni sono reingrassato fino ad arrivare al mio peso attuale.
una parte dove non sono mai dimagrito, o cmq sono dimagrito pochissimo e' stata la zona pubica, che mi e' sempre rimasta cicciotta (anche nel periodo della palestra).... credo forse come "ricordo" dell'obesita' infantile... (il grasso la' e' un po' piu duro che in altre zone del corpo).
il mio pene ha una circonferenza di 14 centimetri (esattamente 14,2) e una lunghezza, senza premere la ciccia, di 12 cm... se invece premo, anzi affondo, il metro nel grasso fino a sentire l'osso pubico, arrivo a 16 centimetri e mezzo.
so che i miei 12 centimetri di lunghezza e i miei 14 di circonferenza sono sufficienti a far godere una donna, ma vorrei comunque liberarmi di questa "pancetta"... posso pensare ad una liposuzione locale? o il gioco non vale la candela? rischio complicazioni? restano brutte cicatrici?
questo intervento in caso richiederebbe il taglio del legamento sospensorio?? spero di no...
grazie mille per le risposte

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Se lei ha intenzione di ridurre il peso corporeo e quindi eliminare masa grassa le suggerisco anzitutto di consultare un bravo dietologo ed integrare con attività fisica. Essendo molto giovane a mio parere non vale la pena sottoporsi ad una chirurgia di liposuzione.
[#2] dopo  
Utente 816XXX

Iscritto dal 2008
grazie per la gentile risposta :)
se dovessi dimagrire da tutte le parti tranne la', lei mi consiglierebbe di valutare un eventuale intervento di liposuzione?